La Roma di Fonseca fa visita alla Fiorentina. Punti pesanti in palio

Nel turno infrasettimanale di Serie A spicca la sfida del “Franchi” tra Fiorentina e Roma. 25 punti per la Viola di Prandelli, reduce dal ko di Udine e desiderosa di mettere “fieno in cascina” per allontanarsi dalle zone calde. Sconfitta anche per la squadra di Fonseca, battuta 2 a 1 all’Olimpico dal Milan, e ricacciata fuori dalla zona Champions, al quinto posto con il Napoli (in campo contro il Sassuolo) a 44 punti. Match tutto da seguire, e che sarà diretto da Calvarese di Teramo.

Prandelli pensa a Venuti, nella Roma Kumbulla e Bruno Peres?

La vittoria in trasferta del Cagliari ha avvicinato pericolosamente la zona rossa alla Fiorentina, quint’ultima a 25. I toscani hanno 7 punti di margine sui sardi, terz’ultimi ma reduci dal blitz di Crotone (che è costato la panchina a Stroppa, sostituito da Serse Cosmi). Prandelli, quindi, vuole un successo per allontanarsi dalla zona calda.

Poche, però, le opzioni a disposizione del tecnico bresciano. La novità potrebbe essere rappresentata dall’impiego di Venuti al posto di Malcuit. Altro ballottaggio è quello tra Amrabat ed Eysseric, che si scioglierà solo all’ultimo. In attacco ancora titolare Ribery, con Vlahovic.

Obiettivo riscatto anche per la squadra capitolina, dopo l’ennesima sconfitta stagionale in uno scontro con una big. Fonseca, in vista della gara con la Fiorentina, sembra orientato a riproporre Kumbulla in difesa al posto di un opaco Fazio, protagonista negativo (rigore provocato) contro il Milan. Insieme a lui ci saranno Mancini e Cristante a protezione di Pau Lopez.

Altro innesto potrebbe essere quello di Bruno Peres che andrebbe a rilevare Karsdorp, mentre Spinazzola agirà sulla corsia opposta. In mediana l’ex dell’incontro Veretout con Diawara che dovrebbe prendere il posto di Villar. Trequarti completata da Pellegrini e Mkhitaryan, che supporteranno Mayoral. Dzeko, infortunato, non sarà del match.

Le probabili formazioni di Fiorentina-Roma

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Martinez Quarta; Venuti, Amrabat, Pulgar, Castrovilli, Igor; Ribery, Vlahovic. Allenatore: Prandelli.

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Kumbulla; Bruno Peres, Diawara, Veretout, Spinazzola; Pellegrini, Mkhitaryan; Mayoral. Allenatore: Fonseca.

Speak Your Mind

*