Ufficiale Mourinho al Tottenham. Lo Special One torna ad allenare

Josè Mourinho torna ad allenare. Lo Special One che ricordiamo, tra le altre cose, per il triplete con l’Inter, riparte dall’Inghilterra e dal Tottenham, con la presentazione ufficiale effettuata in queste ore. Cifre record quelle per il suo ingaggio: si parla di 17,5 milioni a stagione fino al 2023.

“Potenziale del club enorme, prometto passione” (Josè Mourinho)

Conferenza ufficiale di presentazione come sempre mai banale. Josè Mourinho si presenta ai suoi nuovi tifosi e lo fa con il solito atteggiamento da “Special One”: “Sono convito di aver fatto una scelta fantastica. Ho trascorso undici mesi aggiornandomi e studiano. Mi congratulo con Pochettino per il lavoro svolto e la porta degli Spurs sarà sempre aperta per lui. Ora è tempo di lavorare per tornare a vincere, non stravolgerò ma darò serenità ai miei ragazzi“.

Parole importanti quello del tecnico portoghese che ha poi proseguito la conferenza, affermando chiaramente: “Dobbiamo ripartire dai risultati. Devo puntare sulla stabilità, su quello che i miei giocatori sono. Questa pausa mi ha fatto bene, così come la prima estate che ho trascorso senza lavorare. Ero un po’ perso, ma ora mi sento addirittura più esperto“.

Infine, uno sguardo al mercato invernale e, magari, a quale “regalo” dal Presidente Daniel Levy: “Il miglior regalo sono i giocatori che sono qui. Non ho bisogno di nuovi giocatori, devo solo conoscerli meglio. Ho detto ai giocatori che sono venuto qui a causa loro..”

Insomma un Mourinho come sempre motivatissimo e pieno di passione. Pronto a far volare gli Spurs. Sarà davvero così? Come sempre il campo darà il suo ultimo verdetto. Boa Sorte Josè!

Please follow and like us:
error

Speak Your Mind

*