Traoré al Manchester United per 40 milioni. Capolavoro dell’Atalanta

Il giovane, classe 2002, dell’Atalanta, Amad Traoré, che sembrava destinato al Parma (in prestito), volerà invece in Inghilterra, al Manchester United. La formazione inglese, infatti, hanno investito 40 milioni totali (25 +15 di bonus) per assicurarsi il 18enne ivoriano. Ennesima grande operazione di mercato del club bergamasco.

Niente Parma, Traore andrà ai Red Devils

Solo 3 presenze e 24 minuti con Gasperini per Amad Traoré, ma il potenziale di questo 2002 ha convinto il Manchester United (che già lo seguiva da diverso tempo) ad un’offerta “monstre”. 40 milioni circa (tra parte fissa e bonus) per convincere l’Atalanta a cedere il cartellino.

E il club bergamasco non ha esitato. Bloccato il passaggio (in prestito) al Parma, che sembrava ormai cosa fatta, per il giovane calciatore nel futuro ci sarà, dunque, l’Inghilterra, e precisamente la sponda rossa di Manchester.

Ma non da subito, per questioni di permesso di lavoro. La cessione, quindi, si concretizzerà, effettivamente, a Gennaio 2021, con l’approdo del calciatore alla corte di Solskjaer. Che operazione! Pazzesca!

Speak Your Mind

*