Via Leo, Moratti tra Mihajlovic e Villas Boas. Ma intanto anche Lucio si guarda in giro

Deve essere scritto nel destino che l’Inter debba avere una storia tormentata con i suoi allenatori e senza entrare nei meandri delle vicende nerazzurre, basti pensare agli ultimi quattro: Mancini, dopo aver ri-animato la scuderia di Moratti, cede, più o meno consenziente, il ruolo a Mourinho, assoluto Special One. Arriva la coppa delle coppe e… Read More