Smalling, finalmente Roma. Arriva lo “Yes” dello United

Il Manchester United ha detto di si, Chris Smalling torna in giallorosso. Al termine di una trattativa infinita, la Roma sembra aver davvero convinto gli inglesi, a mezzora dalla fine del calciomercato. I Red Devils sono pronti ad accettare il rilancio da 15 più bonus per un totale di 17,5. Proprio in questi minuti lo scambio di documenti tra le due Società.

Fumata bianca, il difensore inglese torna in giallorosso

Come riporta la giornalista della Gazzetta Chiara Zucchelli, la trattativa tra Roma e Manchester United per il difensore inglese, Chris Smalling, è andata in porto. Al termine di una vera e propria telenovela, il calciatore dei Red Devils torna nella capitale.

E’, infatti, in corso, lo scambio di documenti: operazione chiusa sulla base di 15 milioni senza bonus pagabili in 4 anni. Per il difensore, invece, è pronto un triennale da 3 milioni di euro a stagione.

La fumata bianca è arrivata, Smalling torna nella capitale e va a rinforzare la difesa della squadra di Fonseca. Manca un attaccante, per completare la rosa, ma anche poco meno di 30 minuti alla chiusura del calciomercato. Ci sarà un ultimo colpo capitolino?

Speak Your Mind

*