Shakhtar-Roma, le probabili formazioni. Montella punta su Totti e Vucinic

Prima italiana impegnata in una difficile rimonta, nel retour match degli ottavi di finale della Champions League, forse quella più tosta di tutte, è la Roma di Montella, obbligata a vincere con due reti di scarto in casa dello Shakthar di Mircea Lucescu. Oltre alle complicazioni che derivano dal disastroso passivo (3 a 2 per gli ucraini) rimediato all’Olimpico nella gara d’andata, c’è anche da segnalare che la compagine di Donetsk non perde alla Donbass Arena (un gioiellino di Stadio da 300 milioni di euro) da 54 partite, addirittura dal 2008 (0 a 1 contro lo Sporting Lisbona).
Insomma, per l’undici capitolino, guidato da Francesco Totti in attacco (Borriello parte dalla panchina, Menez è squalificato, così come Cassetti, rimpiazzato da Burdisso, che si sposterà sulla linea dei terzini) con Taddei, Perrotta e Vucinic a sostegno, sarà davvero complicato strappare agli avversari la qualificazione ai quarti di finale della Champions. Servirà una grande prestazione di tutto il collettivo.
Dall’altro lato c’è uno Shakhtar tranquillo, forte del vantaggio acquisito all’andata e che già pregusta il brindisi finale, ma uno dei protagonisti di questa sera, il trequartista brasiliano Willian, invita i compagni a non abbassare la guardia nonostante il margine di sicurezza: “Sarà un’altra Roma quella che affronteremo in Ucraina“. Sarà invece, praticamente, lo stesso Shakhtar dell’andata, quello che Lucescu manderà in campo questa sera, con Willian, Douglas Costa e Jadson alle spalle dell’unica punta Luiz Adriano.

LE PROBABILI FORMAZIONI DI SHAKHTAR-ROMA:

SHAKHTAR (4-2-3-1): Pyatov; Srna, Chygrynskiy, Rakitskiy, Rat; Hubschman, Gai; Douglas Costa, Jadson, Willian; Luiz Adriano. A disp.: Khudzhamov, Stepanenko, Chyzhov, Kobin, Vitsenets, Mkhhitaryan, Eduardo. All.: Lucescu.
ROMA (4-2-3-1): Doni; N.Burdisso, Mexes, Juan, Riise; De Rossi, Pizarro; Taddei, Perrotta, Vucinic; Totti. A disp.: Julio Sergio, Castellini, Loria, Greco, Simplicio, Brighi, Borriello. All.: Montella.
ARBITRO: Howard Webb (Inghilterra).

Speak Your Mind

*