Serie A: Risultati e marcatori. Balotelli gol e pace con Mou, Vucinic piega il Bari

Inter e Roma continuano il loro braccio di ferro superando, rispettivamente, Bologna in casa e Bari in trasferta.
3 a 0 il finale di San Siro, a favore dei nerazzurri, con Milito (stranamente) meno letale in attacco ma sontuoso come sempre nei panni di assistman, in questo caso per Balotelli che timbra con il gol la pace fatta in queste ore con Mourinho. Di Thiago Motta le altre due reti, tra le quali quella che sblocca il match a favore del Biscione nei primi minuti di gara, dopo il palo colpito da Adailton.

Da Bari, invece, arriva la risposta dei giallorossi, firmata Mirko Vucinic. Lotta scudetto che, dunque, prosegue, con i capitolini che espugnano il San Nicola (soffrendo e non poco le accelerazioni dell’ex Alvarez), grazie alla firma del montenegrino, assistito alla grande da Luca Toni, indispensabile punto di riferimento offensivo. Totti, in campo per quasi tutta la partita, dimostra di essere in crescita e inizia a trovare l’intesa con l’ex Bayern. E’ stato, senza dubbio, un altro esame di maturità superato.

Ma anche il Milan non molla il discorso scudetto. I rossoneri espugnano il Sant’Elia di Cagliari e rimangono attaccati alla Roma (-2) e all’Inter (-3), continuanando a cullare il sogno di vincere il campionato. La vittoria, in una gara ricca di emozioni e gol, arriva grazie ad uno sfortunato autogol di Astori che, di ginocchio, infila Marchetti e regala il 3 a 2 finale al Diavolo di Leonardo.

Preziosa la vittoria dei blucerchiati, firmata dalla coppia gol CassanoPazzini. I sampdoriani espugnano il Bentegodi e acciuffano a 51, al quarto posto, il Palermo che, alle 19 scenderà in campo al Massimino per disputare il derby con il Catania.
In coda, invece, Atalanta scatenata e che non molla il treno salvezza. I bergamaschi superano, con un secco due a zero, il Siena, facendo sprofondare sempre di più i bianconeri, e avvicinandosi alla Lazio, che chiude sul pari (1 a 1) all’Olimpico contro il Napoli.

Ecco il quadro completo dei risultati: Atalanta-Siena 2-0 (Valdes, F. Pinto), Bari-Roma 0-1 (Vucinic), Cagliari-Milan 2-3 (Borriello, Ragatzu, Huntelaar, Matri, Astori aut.), Chievo- Sampdoria 1-2 (Cassano, Pazzini, Mantovani), Genoa-Livorno 1-1 (Boakye, Tavano), Inter-Bologna 3-0 (Motta 2, Balotelli), Lazio-Napoli 1-1 (Floccari, Hamsik), Parma-Fiorentina 1-1 (De Silvestri, Bojinov).

Alle 19: Catania-Palermo; alle 20.45 Udinese-Juventus.

Speak Your Mind

*