Roma ko contro il Real. Strootman non basta, decide la coppia Asensio-Bale

Roma ko contro il Real nella International Champions Cup

Strootman non basta ai giallorossi. Il Real fa festa con la coppia Bale-Asensio

Nell’ultima gara della International Champions Cup, la Roma esce sconfitta contro il Real, vittorioso grazie alla coppia BaleAsensio, in gol nella prima parte di match. Nella ripresa Strootman accorcia le distanze, ma i giallorossi non riescono a evitare il ko. Nell’altra sfida giocata ieri sera, pari a reti bianche tra Chelsea e Lione, con i Blues che la spuntano poi ai calci di rigore.

15 minuti di Real e la Roma finisce ko. Reazione giallorossa con Strootman, ma non basta

Partenza a razzo del Real Madrid di Lopetegui che, in 15 minuti, realizza le reti che mandano ko la Roma. Al 2′ Bale, ancora una volta grande protagonista, dopo la prova offerta contro la Juventus, manda in porta Asensio, con un assist di esterno, e lo spagnolo poi batte Olsen in uscita per l’1 a 0 dei blancos.

La Roma reagisce con Dzeko, la cui conclusione viene respinta da Navas, prima di subire il raddoppio spagnolo. Bale supera in velocità Marcano, se ne libera e con il mancino trafigge Olsen. Real ancora pericoloso con Asensio (salva Fazio), poi sulla punizione di Kolarov, Pastore che di esterno prova ad infilare sul secondo palo, palla fuori di poco.

Nella ripresa, dopo la girandola dei cambi, è la Roma a rendersi pericolosa. Florenzi serve Dzeko ma il bosniaco viene anticipato da un grande intervento di Nacho. Sull’altro fronte Vinicius sfiora il tris per la squadra di Lopetegui: conclusione che manca lo specchio non di molto.

Finale con i giallorossi in forcing. All’80’ Cross di Lorenzo Pellegrini e colpo di testa di Schick che anticipa bene la difesa del Real, ma spedisce il pallone a lato. Tre minuti dopo il gol della squadra di Di Francesco: rimessa effettuata da Santon, spizzata di Schick a liberare il destro, fulmineo e vincente, di Strootman.

I minuti finali, però, non regalano ulteriori sussulti, e a far festa è il Real Madrid. Si chiude con un’altra sconfitta, dopo la vittoria contro il Barcellona e il ko con il Tottenham, all’esordio, la ICC dell Roma.

 

 

Speak Your Mind

*