Roma e Lazio in campo per i recuperi. All’Olimpico l’Udinese, giallorossi a Genova

Dzeko titolare contro la Samp

Di Francesco saluta Dzeko al momento dell’uscita dal campo

Spazio ai recuperi di Serie A. Alle 18 e 30 la Lazio, recude dalla “manita” al Chievo, sfida l’Udinese all’Olimpico, in serata invece la Roma, turbata dal mercato (Dzeko e Palmieri sempre più vicini al Chelsea di Conte) affronta la Sampdoria a Genova.
Altri tre punti per continuare la corsa ai posti Champions e staccare l’Inter rimanendo terza da sola. Questo l’obiettivo in casa della Lazio di Inzaghi, orfana del suo bomber Immobile, uscito per infortunio durante la gara con il Chievo. Ballottaggio NaniAnderson per rilevarlo in attacco anche se potrebbero anche giocare entrambi con Luis Alberto a rifiatare in panchina, questi i dubbi principali per il tecnico biancoceleste che ritrova Radu in difesa (Wallace torna dunque in panchina).
Massimo Oddo, invece, non ha ancora a disposizione Adnan, Behrami e Widmer e soprattutto Lasagna, infortunato dell’ultima ora. Chance, dunque, per l’ex Toro, Maxi Lopez, che sarà punta centrale (anche se Perica scalpita per un posto da titolare, ndr) con De Paul nel ruolo di trequartista. A centrocampo spazio al trio BarakHallfredssonFofana, con Larsen e Pezzella pronti a scatenarsi sulle corsie laterali.
In serata, invece, delicato match, in quel di Genova, per la Roma di Di Francesco, alle prese con i casi di calciomercato e le cessioni, ormai imminenti, di Dzeko e Palmieri, destinazione Londra, da Conte e il suo Chelsea. Ma Di Francesco vuole solo pensare alla sfida con i blucerchiati e per batterli punta ancora sul gigante bosniaco (anche se resta il ballottaggio con Schick) con Under e Defrel titolari. El Shaarawy, affaticato dopo la sfida di San Siro, si accomoda in panchina, mentre Nainggolan retrocede in mediana.
Nessun problema di formazione, invece, per Giampaolo che si gode lo scatenato Quagliarella, autore di una tripletta nella bella vittoria dei doriani contro la Fiorentina. Insieme al bomber campano, in attacco, ci sarà il rientrante Zapata. A centrocampo spazio a Linetty, favorito su Barreto.

Speak Your Mind

*