Risultati: Inter devastante con Eto’o, torna al goal Milito. Prosegue la rincorsa al Milan

Ancora un successo per l’Inter di Leonardo (terzo in altrettante gare di campionato, quarto se contiamo quello ottenuto in Coppa Italia). Dopo aver assistito, nel pomeriggio, allo scialbo zero a zero del San Paolo, tra Napoli e Fiorentina, i nerazzurri travolgono con il risultato di 4 a 1 il Bologna di Malesani, nel secondo anticipo (quello serale) di Serie A e continuano la rincorsa al Milan capolista. Nulla da fare per Di Vaio e compagni, che hanno pagato la differenza tecnica e di fisico con gli avversari, nonchè i “colpi” del fuoriclasse, come quello firmato da un devastante Eto’o grazie ad una esecuzione magistrale da calcio piazzato, che ha chiuso definitivamente la storia del match.
Vantaggio nerazzurro, nella prima frazione, viziato però da fuorigioco. Scatto bruciante di Eto’o che approfitta di un errore in fase di rilancio dei difensori felsinei per lanciarsi verso la porta avversaria. Giunto a pochi passi dall’area, il fuoriclasse camerunense serve con un assist preciso Stankovic il quale insacca col piattone. Gava convalida, ma la rete era da annullare per la posizione di offside del centrocampista serbo.
Sbloccato il risultato, l’undici di Leonardo, dieci minuti dopo, aumenta il bottino con Milito, che ritrova il gol dopo tanto tempo (lui e il compagno di reparto africano non segnavano insieme da settembre). Il Bologna soffre e nella ripresa cade ancora, sotto i colpi di Eto’o che si accende mettendo a segno una doppietta. Al 63′, con un movimento in area assistito da uno scambio di tacco di Milito e al 72′, grazie ad una perla su punizione, il fuoriclasse nerazzurro chiude risultato e gara a favore dell’Inter. Inutile l’acuto finale di Gimenez per i rossoblu, comunque da elogiare per non aver mai mollato nonostante la forza dell’avversario. Gioco, allegria e punti per quest’Inter targata Leonardo. La strada è quella giusta.

IL TABELLINO DELL’ANTICIPO DI SERIE A
INTER-BOLOGNA

INTER (4-3-1-2): Castellazzi; Maicon, Lucio, Cordoba, Chivu; J.Zanetti (41′ st Santon), Cambiasso, T.Motta (23′ st Mariga); Stankovic; Milito, Eto’o (30′ st Pandev). A disp.: Orlandoni, Ranocchia, Materazzi, Biabiany. All.: Leonardo.
BOLOGNA (4-3-1-2): Viviano; Garics, Portanova, Britos, Rubin; Perez, Mudingayi (5′ st Gimenez), Della Rocca; Ekdal (27′ st Casarini); Ramirez (36′ st Buscé), Di Vaio. A disp.: Lupatelli, Cherubin, Radovanovic, Meggiorini. All.: Malesani
ARBITRO: Gava di Conegliano veneto.
MARCATORI: 20’pt Stankovic; 30’pt Milito; 18’st, 27’st Eto’, 32′ st Gimenez (B)

Speak Your Mind

*