Rimonta Sassuolo, Empoli ko nell’anticipo di Serie A

Serie A: Sassuolo in festa, Empoli ko nell'anticipo

Vittoria in rimonta per il Sassuolo. 3 a 1 all’Empoli nella gara che ha aperto la quinta giornata di Serie A

Nell’anticipo della quinta giornata di Serie A, il Sassuolo rimonta e batte 3 a 1 l’Empoli, in gol dopo pochi secondi dall’inizio del match con Caputo. A segno Boateng, Ferrari e Di Francesco per la vittoria del team allenato da De Zerbi.

 

Caputo dopo 18 secondi, il Sassuolo soffre ma rimonta e fa sua la gara

Partenza forte dell’Empoli, ritorno prepotente del Sassuolo che pareggia e sorpassa i toscani, mettendo in carniere altri tre punti fondamentali. Come detto, inizio fantastico dei ragazzi di Andreazzoli che vanno in gol dopo appena 18 secondi.

Azione meravigliosa dell’Empoli che con Capezzi spinge sulla destra dell’area e mette il pallone al centro, leggermente deviato, per Caputo, pronto come un falco per il punto dell’1 a 0. Empoli, dunque, avanti nel punteggio ed emiliani costretti a rincorrere.

Avvio choc del Sassuolo, ma reazione che non tarda ad arrivare, dopo un’altra chance per l’Empoli non concretizzata da Zajc. Berardi manda alto da buona posizione, sprecando una ghiotta occasione, mentre non sbaglia invece Boateng che impatta in maniera perfetta sull’assist dello scatenato Di Francesco. 1 a 1 al 14′.

Nel finale di frazione, ancora pericoloso l’undici di Andreazzoli. Caputo salta Marlon, ma al momento della battuta, trova il muro Capezzi che respinge la minaccia. Al riposo, quindi, squadre in parità.

Si riparte e il Sassuolo va a pochi centimetri dal 2 a 1. Di Francesco esplode un missile che si stampa sulla traversa. Sfortunato il figlio d’arte, si rallegra invece l’Empoli che risponde con La Gumina, anche lui a pochi passi dal gol con un diagonale che sfiora il palo.

Al 57′ il Sassuolo ribalta il risultato. Angolo di Berardi, spizzata di testa di Di Francesco e incornata vincente di Ferrari. Un gol che frena l’Empoli, ancor più stoppato nella rimonta dall’espulsione (doppia ammonizione) al 71′ di Zajc, fino a quel momento tra i migliori nell’undici ospite.

L’Empoli ci prova, ma è il Sassuolo a controllare, abbastanza agevolmente, la situazione e a trovare, nel finale, con il colpo di tacco di Di Francesco, il 3 a 1 che chiude la sfida (qualche dubbio sulla partenza dell’azione, con la sfera forse uscita sul laterale).

Il Sassuolo conquista i tre punti portandosi a quota 10 in classifica, mentre L’Empoli resta a quota 4 nelle zone basse della graduatoria del campionato di Serie A.

Speak Your Mind

*