Ranieri riparte da Roma-Empoli. Giallorossi in emergenza, Schick titolare

Il Ranieri bis, in giallorosso, riparte dalla sfida dell’Olimpico, di stasera, contro l’Empoli. Il tecnico capitolino cerca i tre punti, per tornare a ridosso del quarto posto, occupato dall’Inter (a +4), vittoriosa in casa contro la Spal. Arbitro della sfida il partenopeo Maresca.

Roma con il 4-2-3-1, Schick titolare in attacco. In difesa sarà Marcano-Jesus

Obiettivo tre punti. La Roma cerca la vittoria, contro l’Empoli, Ranieri un esordio positivo in questa sua seconda avventura giallorossa, dopo il biennio 2009-2011. Tanti, però, gli assenti importanti, in casa dei giallorossi, con Manolas, De Rossi e Pellegrini out per infortunio, e Fazio, Kolarov e Dzeko squalificati.

Per quanto riguarda la difesa, nel 4-2-3-1 proposto dal tecnico testaccino, sarà Juan Jesus-Marcano la coppia titolare al centro, mentre Florenzi e Santon agiranno, probabilmente, sulle corsie laterali. In porta, come sempre, Olsen.

A centrocampo Nzonzi e Cristante, in avanti chance da titolare per Schick. Il centravanti ceco sarà la punta di riferimento stasera, con Zaniolo, Kluivert ed El Shaarawy a sostegno. Dzeko, come detto, non ci sarà per squlifica.

Iachini, invece, va a caccia di punti salvezza, e propone, invece, l’Empoli con il 3-5-2. Caputo-Farias sarà, quasi sicuramente, la coppia offensiva. In mediana, in zona centrale, Acquah, Bennacer e Krunic, con Di Lorenzo e Pasqual a spingere sulle fasce. In difesa, a protezione di Dragowski, ci saranno Veseli, Silvestre e Dell’Orco.

Le probabili formazioni del match

ROMA (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Juan Jesus, Marcano, Santon; Nzonzi, Cristante; Kluivert, Zaniolo, El Shaarawy; Schick. Allenatore: Ranieri.

EMPOLI (3-5-2): Dragowski, Veseli, Silvestre, Dell’Orco; Di Lorenzo, Acquah, Bennacer, Krunic, Pasqual; Caputo, Farias. Allenatore: Iachini.


Speak Your Mind

*