Premier League: Programma quarta giornata. Chelsea a caccia del poker

La quarta giornata di Premier League si apre, alle 12 e 45 di sabato, con la sfida tra Everton e Manchester United. I “Red Devils”, appaiati al secondo posto iinsieme all’Arsenal a quota 7 punti, due in meno dello schiacciasassi Chelsea di Ancelotti, capolista a punteggio pieno, chiedono strada all’undici di David Moyes per non mollare la presa sui rivali londinesi.
I “Toffees“, invece, navigano già in acque agitate (terz’ultimi in graduatoria con un solo pari e due sconfitte) ed inseguono ancora il primo successo in campionato. Ma certamente non è il match più indicato per poter cavalcare sogni di gloria. Di fronte c’è lo squadrone di Ferguson, in un match che si presenta, almeno sulla carta, a netto favore di Rooney e compagni.
Dicevamo del Chelsea. Ebbene i blues si presentano all’Upton Park con un biglietto di visita mostruoso: nove punti in tre gare, 14 goals fatti e zero subiti. Scampare alla fame di goals e di vittorie di Drogba sarà davvero una “mission impossible” per i ragazzi di Grant, desolatamente ultimi in classifica con lo score di punti a quota 0.
Match più insidioso per la terza forza della Premier League. L’Arsenal affronta, all’Emirates, il Bolton dell’irlandese Owen Coyle, quinto a cinque punti, due in meno dei “Gunners“. Un match non semplice per i ragazzi di Wenger, alla ricerca del terzo successo consecutivo dopo il pari dell’esordio.
Chiude la giornata di calcio in Premier League la sfida tra Birmingham e Liverpool. Al St. Andrews, il gruppo di Alex Mcleish, imbattuto (una vittoria e due pari) in campionato dopo tre giornate, vuole provare a togliersi qualche soddisfazione, dopo aver conquistato una salvezza tranquilla la scorsa stagione (decimo posto in classifica). Magari proprio con un risultato positivo contro i Reds, avversari tosti ma non insuperabili e attualmente distanti una lunghezza proprio dai biancoazzurri.
Ecco, nel dettaglio, il programma completo della quarta giornata di Premier League:

11 settembre
Everton – Manchester United (12:45)
Arsenal – Bolton (15:00)
Fulham – Wolves
Manchester City – Blackburn
Newcastle – Blackpool
WBA – Tottenham
West Ham Utd – Chelsea
Wigan Athletic – Sunderland
12 settembre
Birmingham – Liverpool (16:00)

Speak Your Mind

*