Ottavi, Andata: Milan-Tottenham, le formazioni. Assenti illustri Cassano e Bale

Torna la Champions League. Dopo aver seguito, con trepidazione, il sorteggio di Nyon, lo scorso 17 dicembre, ora è tempo di lasciare spazio al campo e alle interessanti sfide europee decise dalla sorte. Questa sera alle 20 e 45, nell’andata degli ottavi, il Milan di Allegri sfida, a San Siro, il Tottenham di Redknapp, orfano della sua stella più luminosa, il fuoriclasse gallese Gareth Bale, bloccato da un malanno alla schiena.
Ma, anche nello stellare Milan, dominatore in Serie A, mancheranno pezzi da novanta. A partire da quel Fantantonio Cassano, protagonista nell’ultima vittoria di campionato e non utilizzabile per aver già giocato in Europa con la Sampdoria. Sempre per lo stesso motivo saranno assenti i due olandesi, Emanuelson e Van Bommel, mentre sono sempre ai box per infortuni vari Pirlo, Ambrosini, Bonera, Zambrotta, Boateng e Inzaghi. Allegri dunque pensa di riproporre Thiago Silva a centrocampo (Yepes sarà il centrale in coppia con Nesta), esperimento che ha dato risultati positivi in campionato quando l’emergenza ha richiesto tale “giochetto” tattico. In attacco, invece, assente il barese, saranno Pato e Seedorf, probabilmente a fare compagnia a Ibra con il brasiliano Robinho pronto a subentrare a partita in corso.
Per quanto riguarda gli avversari, come abbiamo detto, Redknapp deve fare a meno di “super” Bale. La freccia gallese mancherà all’arco del tecnico del Tottenham che, tuttavia, recupera l’olandese Van der Vaart, amico ed ex compagno del milanista Ibrahimovic ai tempi dell’Ajax. Proprio il talentuoso fantasista di Heemskerk si è mostrato molto fiducioso in una vittoria del team inglese: “E’ una partita molto aperta – ha detto il fantasista alla Gazzetta – ma noi abbiamo battuto l’Inter e sappiamo di poter battere anche il Milan. E poi il ritorno in casa ci dà un grande vantaggio. Credo che tutti temano di venire a giocare a White Hart Lane“. Queste le parole del calciatore olandese che formerà l’attacco della squadra londinese insieme al nazionale russo Pavlyuchenko. Dovrebbero partire dalla panchina Modric e Crouch.

Ecco le probabili formazioni dell’ottavo di finale di Champions, tra Milan e Tottenham:
MILAN: Abbiati; Abate, Nesta, Yepes, Antonini; Gattuso, Thiago Silva, Flamini; Seedorf; Pato, Ibrahimovic. A disposizione: Amelia, Oddo, Legrottaglie, Papastathopoulos, Jankulovski, Merkel, Robinho. All.: Allegri.
TOTTENHAM: Gomes; Corluka, Gallas, Dawson, Assou-Ekotto; Lennon, Palacios, Pienaar, Kranjcar; Van der Vaart; Pavlyuchenko. A disposizione: Cudicini, Hutton, Woodgate, Modric, Sandro, Crouch, Defoe. All.: Redknapp.

Speak Your Mind

*