Osvaldo lascia la Roma e passa al Southampton. 17 milioni al club giallorosso

Osvaldo lascia la RomaPablo Daniel Osvaldo è un nuovo giocatore del Southampton. Il 27enne centravanti italoargentino, arrivato nell’agosto del 2011 alla Roma dall’Espanyol e autore di 27 reti in 55 gare ufficiale in giallorosso, lascia la capitale e l’Italia per una nuova avventura, nella Premier League.
La telenovela dell’estate si conclude, dunque, con la cessione dell’attaccante, stabilmente nel clan azzurro di Cesare Prandelli, protagonista di grandi prodezze ma anche “colpi di testa” (che hanno deteriorato il rapporto con parte della tifoseria; non scordiamoci gli
insulti, scritti sotto la sua abitazione: “Osvaldo, sei un pezzo di m…“) nella sua avventura vissuta sulla sponda giallorossa del Tevere.
Nelle casse della Roma finiranno 15,1 milioni di euro più bonus (sostanzialmente i 17 investiti per averlo dall’Espanyol due anni fa, ndr), mentre il calciatore si è accordato con il club inglese per un quadriennale da 2,5 milioni di euro.
Dopo Marquinhos, finito in Francia al Psg, anche un altro pezzo pregiato della Roma lascia il club capitolino. E crediamo che non sarà l’ultimo (si parla sempre più insistentemente di Lamela al Tottenham per la bellezza di 35 milioni di euro, ndr)

Speak Your Mind

*