Napoli-Atalanta, torna la Serie A dopo la pausa delle Nazionali

Un Napoli arrabbiato, per la sentenza del Giudice Sportivo (3 a 0 a tavolino per la Juventus, e un punto di penalizzazione, ndr), contro la quale ha presentato, ovviamente, ricorso, ospita l’Atalanta alle 15 nel big match della 4^ giornata. Torna la Serie A, dopo gli impegni della Nazionale, tante le emozioni in arrivo in questo sabato calcistico, che ci regalerà anche il derby della Madonnina.

I precedenti tra Napoli e Atalanta

Quella delle 15 sarà la sfida numero 99 in Serie A tra le due compagini, la 50^ in casa del Napoli.

Nei 49 incroci che si sono giocati al San Paolo, netto dominio, in termini di vittorie (33) della formazione azzurra. 10 le sfide terminate in parità, 6 invece le affermazioni dei bergamaschi.

L’ultima vittoria campana, però, tra le mura amiche, risale al 27 Agosto 2017. In quell’occasione il Napoli sconfisse gli orobici per 3 a 1 con reti di Zielinski, Mertens e Rog, in rimonta all’iniziale 0 a 1 firmato da Cristante.

L’ultima sconfitta napoletana, al San Paolo, in Serie A, è invece recente. Lo scorso anno, infatti, il 22 Aprile 2019, la Dea espugnò lo stadio azzurro per 2 a 1, con Zapata e Pasalic a segno, dopo il vantaggio partenopeo, realizzato sempre da Mertens.

Le probabili formazioni. Gattuso senza Zielinski ed Insigne

NAPOLI (4-2-3-1): Ospina; Di Lorenzo, Manolas, Koulibaly, Hysaj; Fabian Ruiz, Bakayoko; Politano, Mertens, Lozano; Osimhen. All.: Gattuso.

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Romero, Palomino; Hateboer, de Roon, Pasalic, Gosens; Gomez; Ilicic, Lammers. All.: Gasperini.

Speak Your Mind

*