Milan chiamato al riscatto. A San Siro arriva il Toro dell’ex Giampaolo

Reduce dal ko con la Juventus, il primo subito in questo campionato, il Milan prova a ripartire, con un Ibrahimovic in più, tornato tra i convocati dopo l’infortunio. A San Siro, questa sera, arriva il Torino di Giampaolo, alla prima volta da avversario contro la sua ex squadra dopo l’addio dell’8 ottobre 2019. Ad arbitrare il match sarà Maresca, della sezione di Napoli.

Ibra tra i convocati. Pioli ritrova anche Tonali

Il Milan di Pioli chiede strada al Torino per tornare a vincere e a riprendere la corsa, dopo la sconfitta patita contro la Juventus. E a dare manforte alla truppa rossonera ci saranno Calhanoglu e soprattutto Zlatan Ibrahimovic, che torna tra i convocati dopo diverse settimane di stop per infortunio. Nessuno dei due partirà dall’inizio, ma sicuramente due frecce in più all’arco di Pioli, a gara in corso.

Tra i protagonisti, invece, ci sarà anche Tonali, che torna in campo dopo aver scontato la squalifica contro la Juventus. Pertanto l’ex Brescia sarà in mediana insieme a Kessie, on Castillejo, Diaz e Hauge alle spalle dell’unica punta, Leao.

Di contro ci sarà un Giampaolo desideroso di fare bella figura contro la Società della quale è stato allenatore solamente per 112 giorni. Dal 19 Giugno all’8 Ottobre 2019, quando fu esonerato (e arrivò proprio Pioli) nonostante la vittoria di Genova, complice il brutto avvio di stagione dal punto di vista del gioco e dei risultati (4 sconfitte nelle prime 6 gare di Serie A).

Per dare filo da torcere al Milan e provare a strappare un risultato utile, Giampaolo si affida come sempre al Gallo Belotti, che sarà affiancato da Verdi in attacco.A centrocampo, folto, a 5, spazio a Singo e Rodriguez sulle corsie, mentre in zona centrale ci saranno Lukic, Rincon e Linetty. In difesa, infine, terzetto composto da Lyanco, Bremer e Izzo, a protezione di Sirigu.

Le probabili formazioni:

Milan (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo; Tonali, Kessie; Castillejo, Brahim, Hauge; Leao; All. Pioli.

Torino (3-5-2): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer; Singo, Lukic, Rincon, Linetty, Rodriguez; Verdi, Belotti. All. Giampaolo.

Speak Your Mind

*