Liverpool in campo per l’impresa contro il Barcellona. Reds senza Salah e Firmino

Liverpool a caccia dell’impresa, Barcellona pronto a legittimare anche ad Anfield la superiorità mostrata al Camp Nou con il 3 a 0 finale e a volare in Finale di Champions. Klopp carica i suoi, sognando qualcosa di storico, ma non potrà fare a meno del suo gioiello più prezioso, Mohamed Salah, e dell’altrettanto importante attaccante brasiliano Firmino. Messi, invece, ci sarà in casa blaugrana, ed è pronto a regalare qualche altra meraviglia delle sue dopo la super punizione dell’andata.

Klopp si affida a Mane, con Origi e Shaqiri. Coutinho da ex ad Anfield

Come detto Klopp dovrà fare a meno di due pezzi importanti, quel Salah, protagonista di una stagione strepitosa, con i 50 goals totali, dei quali 37 in Premier e 11 in Champions e Firmino, altro bomber molto prezioso nello scacchiere degli inglesi. In attacco, quindi, insieme a Mané, unico superstite del fantastico trio offensivo, ci saranno probabilmente Origi e l’ex Inter, Shaqiri.

A centrocampo, invece, sono minori i problemi per il tecnico dei Reds, con Milner, Fabinho e Henderson ad offrire qualità e quantità al reparto nevralgico della squadra inglese. Chiudiamo con la difesa dove, a protezione di Alisson, ci sarà una linea a 4 composta da Alexander-Arnold, Matip, van Dijk e Robertson.

Valverde, invece, punta sugli uomini migliori, nonostante il rassicurante 3 a 0 dell’andata e le defezioni offensive dei Reds. Spazio, quindi, al 4-3-3 con un Messi strepitoso all’andata e protagonista sicuro anche questa sera ad Anfield. L’argentino guiderà l’attacco blaugrana, insieme a Suarez e all’ex Liverpool, Coutinho, che torna quindi in Inghilterra da avversario. Di seguito le formazioni del match che sarà diretto dal fischietto turco Cakir.

FORMAZIONI UFFICIALI

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, van Dijk, Robertson; Henderson, Fabinho, Milner; Shaqiri, Mané, Origi. All. Klopp.

BARCELLONA (4-3-3): ter Stegen; Sergi Roberto, Piquè, Lenglet, Alba; Rakitic, Busquets, Vidal; Messi, Suarez, Coutinho. All. Valverde.


Speak Your Mind

*