Ligue 1: Programma sesta giornata. Il Tolosa rischia nel Principato, Rennes di scena a casa Psg

560 x 250Sesta giornata di Ligue 1 che si preannuncia con tante sfide interessanti. Cominciamo dalla capolista che stasera sarà di scena nel principato di Monaco. Il Tolosa dovrà riscattare la sconfitta della scorsa settimana contro il SaintEtienne, ma contro i monegaschi, in ascesa, non sarà cosa semplice.
La prima inseguitrice dei viola, il sorprendente Rennes staccato di una sola lunghezza dal Tolosa, farà visita domani al PSG rinfrancato dal successo prestigioso in Europa sul campo di un Siviglia sempre più in crisi. Al Parco dei Principi quindi sarà dura, potrebbe approfittarne proprio il SaintEtienne, a quota 10, a meno due dalla vetta della Ligue 1, che riceverà però sul proprio terreno il Montpellier, autore di una buona partenza in campionato.
I campioni in carica del Marsiglia invece, dovrebbero avere vita facile sul campo del fanalino di coda ArlesAvignone. Attenzione però, ancora a quota zero, i padroni di casa saranno assetati di punti e per i marsigliesi in piena involuzione tecnica e reduci anche dal pesante ko in Champions l’incontro potrebbe rivelarsi più duro del previsto.
Completano il programma di oggi Valenciennes Lens con i padroni di casa favoriti contro i giallorossi penultimi e alla ricerca di una faticosa risalita, e altre tre sfide che si disputeranno sul filo di un sottile equilibrio; LorientCaen, SochauxNizza ed infine NancyBrest. Azzardare pronostici è veramente complicato.
I match più affascinanti di Ligue 1, questa settimana, sono probabilmente i posticipi di domani. Oltre al già citato PSGRennes, scenderanno in campo LillaAuxerre e, soprattutto, BordeauxLione. Partiamo dalla prima; l’Auxerre è reduce dalla sconfitta di San Siro in Champions e da un inizio di Ligue 1 non proprio esaltante che la vede sul fondo della classifica con appena quattro punti. Non tanto meglio sta il Lilla fermo a quota sette. Sarà una partita anche qui equilibrata, con entrambe le squadre che dovranno oltretutto smaltire le tossine degli impegni europei che non hanno regalato gioie (anche il Lilla sconfitto in casa dallo Sporting Lisbona in Europa League).
Chiudiamo con la supersfida tra due nobili in declino. Lione e Bordeaux sono state grandi protagoniste negli ultimi anni in patria, ma anche in Europa, soprattutto nella scorsa stagione che le ha viste esaltarsi in Champions. Ora lo scenario è ben diverso con entrambe le due compagini a galleggiare nei bassifondi della classifica. Il Lione ha quantomeno esordito vincendo in europa, ritrovando un po’ di entusiasmo, ma la sfida allo ChabanDelmas, che vedrà inoltre il ritorno a Bordeaux del grande ex Gourcouff (botto del mercato estivo) si preannuncia delicatissima. Un ulteriore passo falso per una delle due, potrebbe aprire una crisi profondissima e di difficile soluzione.
Ecco il programma completo della sesta giornata di Ligue 1:
Oggi
Marsiglia-Arles
Valenciennes-Lens
Lorient-Caen
Sochaux-Nizza
Nancy-Brest
Monaco-Tolosa
Domani
Lilla-Auxerre
Bordeaux-Lione
Psg-Rennes

Speak Your Mind

*