Lecce-Juventus alle 15 senza Cr7. Conte con il dubbio Lukaku, in serata Genoa-Brescia

Lo spezzatino della 9^ giornata di Serie A, iniziato ieri sera con VeronaSassuolo, prosegue oggi con 3 anticipi. Ad aprire, alle 15, sarà la Juventus, in casa del Lecce, senza Cr7, poi alle 18 toccherà all’Inter, a San Siro contro il Parma. In serata, infine, GenoaBrescia con punti pesanti in palio.

Sarri senza Ronaldo, conferma per Dybala decisivo in Champions

Uno dei grandi attesi non sarà protagonista al Via del Mare, in LecceJuventus. Parliamo di Cristiano Ronaldo, tenuto a riposo e non convocato da Sarri per la sfida di Serie A delle 15. Probabile, invece, la conferma per Dybala, dopo la grande notte di Champions, con la doppietta che ha regalato la rimonta vincente contro la Lokomotiv. Insieme a lui, quasi sicuramente, il Pipita Higuain per un tandem offensivo tutto argentino.

Novità in mediana, invece, dove insieme a Pjanic e Mautidi, dovrebbe agire Bentancur, con Bernardeschi posizionato alle spalle del duo d’attacco. Difesa a 4 confermata, in porta potrebbe tornare Buffon, con Szczesny in panchina.

In casa Lecce, invece, sicuro del posto Babacar, pimpante contro il Milan, acciuffato sul 2 a 2 dai salentini nel finale grazie alla bellissima conclusione di Calderoni. Il senegalese sarà affiancato da uno tra Falco e Farias. Ballottaggio PetriccioneMajer per far compagnia a Tachtsidis e Tabanelli nel terzetto di centrocampo.

Dubbio Lukaku per Conte, D’Aversa senza Inglese e Cornelius

I problemi fisici avuti da Lukaku contro il Borussia Dortmund potrebbero costringere Conte a rinunciare, almeno dall’inizio, al centravanti belga. In caso di forfait (sempre iniziale) di Romelu la tentazione è Esposito, subito protagonista nonostante la giovane età (2002) con la devastante progressione e il rigore procurato (ma poi fallito da Lautaro) contro i tedeschi. Confermatissimo, naturalmente, il “Toro” Lautaro Martinez.

Anche in difesa qualche problema per Conte, con De Vrij che, acciaccato, dovrebbe lasciare spazio a Bastoni. Sicuri del posto, invece, Godin e Skriniar a protezione di Handanovic. Non convocati, invece, Sanchez, Vecino, Sensi e D’Ambrosio.

D’Aversa, invece, è senza centravanti. Ko Inglese, fuori anche Cornelius che, fresco di una super tripletta, realizzata al Genoa, si è procurato una lesione al bicipite femorale e quindi sarà fuori gioco. Spazio, quindi, all’ipotesi Gervinho punta centrale, con Karamoh e Kulusevski ai lati. In difesa, pure, doppia pesante assenza: mancheranno infatti Bruno Alves e Laurini, con Iacoponi e Gagliolo promossi titolari, anche se Dermaku si propone come possibile alternativa.

Please follow and like us:
error0

Speak Your Mind

*