Lazio in casa del Toro. Il Genoa ospita la Juventus

La 29^ giornata del Campionato di Serie A si apre alle 19 e 30 con la sfida tra Torino e Lazio. I granata vanno a caccia di riscatto, dopo il ko di Cagliari, subito per 4 a 2, biancocelesti che invece vogliono i tre punti per tornare a -1 dalla Juventus, e mettere pressione ai bianconeri, impegnati poi alle 21 e 45 a Marassi contro il Genoa.

Inzaghi recupera Correa, Longo pensa a Verdi

Dopo aver battuto, in maniera rocambolesca, e con l’aiutino di Fabbri, la Fiorentina, la Lazio punta al bis contro il Toro. Sfida insidiosa quella che attende i biancocelesti soprattutto perchè Inzaghi dovrà ancora fare a meno di Leiva, mentre Lulic come detto ha già finito anzitempo la stagione. Cataldi e Marusic sono acciaccati e da valutare.

Parolo, quindi, sarà il regista della squadra capitolina, con Jony sulla sinistra. Patric punta alla conferma, mentre in avanti, insieme a Immobile dovrebbe rientrare Correa, con Caicedo, protagonista nell’occasione del contestato rigore dell’1 a 1 contro la Fiorentina, destinato a partire dalla panchina.

TORINO (3-4-1-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Meité, Ansaldi; Berenguer; Verdi, Belotti. All.: Longo.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Radu, Acerbi, Patric; Jony, Luis Alberto, Parolo, Milinkovic, Lazzari; Correa, Immobile. All..: Simone Inzaghi.

Buffon torna titolare, ballottaggio Bernardeschi-Douglas Costa

Alle 21 e 45 toccherà alla Juventus. I bianconeri di Sarri saranno, infatti, impegnati a Marassi contro un Genoa che, quart’ultimo a 26 punti, ha bisogno di ossigeno per respirare aria pulita. D’altro canto la squadra torinese non può permettersi passi falsi, con il fiato dell’Aquila laziale sul collo.

Gara che si annuncia emozionante, con Sarri che ripropone Buffon in porta, salvo sorprese dell’ultima ora. Solito 4-3-3, con Bonucci e De Ligt centrali difensivi (Chiellini in panca), anche se Rugani reclama spazio.

Ancora tanti dubbi in mediana, dove Matuidi dovrebbe tornare a fare la mezzala sinistra, al posto di Rabiot, con Danilo che andrebbe a ricoprire il ruolo di laterale di sinistro. Pjanic, ceduto ufficialmente al Barcellona nell’operazione che porterà Arthur in bianconero (ma resterà a Torino fino a fine stagione), sarà titolare.

Insieme a lui il francese e Bentancur. In avanti Ronaldo-Dybala, da decidere il terzo tra Bernardeschi e Douglas Costa. Ancora panchina per il Pipita Higuain, pronto però a subentrare a gara in corso.

Genoa (4-4-2): Perin; Biraschi, Soumaro, Zapata, Romero; Ghiglione, Schone, Sturaro, Iago Falque; Pandev, Pinamonti. All.: Nicola.

Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; Pjanic, Bentancur, Rabiot/Matuidi; Douglas Costa/Bernardeschi, Dybala, Ronaldo. All.: Sarri.

Il programma completo della 29^ giornata di Serie A

Martedì 30
19.30
Torino-Lazio (Sky)
21.45
Genoa-Juventus (Sky)

Mercoledì 1
19.30
Bologna-Cagliari (Sky)
Inter-Brescia (Dazn)
21.45
Fiorentina-Sassuolo (Sky)
Lecce-Sampdoria (Sky)
Spal-Milan (Sky)
Verona-Parma (Sky)

Giovedì 2
19.30
Atalanta-Napoli (Sky)
21.45
Roma-Udinese (Sky)

Please follow and like us:

Speak Your Mind

*