Serie A: Lazio all’inglese, doppietta di Immobile. Biancocelesti quarti

Immobile fa felice la Lazio

Immobile protagonista con una doppietta. La Lazio batte il Verona

La Lazio si rialza. Allo Stadio Olimpico finisce 2 a 0, nel posticipo di Serie A, con doppietta di Immobile, e biancocelesti di nuovo in zona Champions, al quarto posto.

Dopo 3 sconfitte consecutive (4 considerando il ko di Europa League) la squadra di Inzaghi ritrova il sorriso e i tre punti. Tanti gli errori in zona offensiva della Lazio, che nella prima mezz’ora va al tiro per ben 10 volte, ma senza mai trovare il gol del vantaggio. Nella ripresa, però, i biancocelesti colpiscono, facendo loro la posta in palio.

Il match si sblocca al 56′. Luis Alberto pesca Immobile liberissimo in area di rigore: controllo e destro a chiudere sul primo palo per il centravanti che non sbaglia. Nulla da fare per Nicolas e Lazio in vantaggio.

La rete dell’1 a 0 galvanizza la squadra di Inzaghi che continua ad inistere e, ben presto, chiude la contesa. Immobile allunga la squadra, palla a MilinkovicSavic che serve Lulic. Destro che viene parato ma non trattenuto da Nicolas, sulla ribattuta si avventa ancora una volta Immobile che di testa fa 2 a 0, realizzando il suo goal numero 22 in stagione.

Nel finale il Verona prova a reagire ma con scarso costrutto. L’unico pericolo, construito dai ragazzi di Pecchia arriva con una conclusione dalla distanza di Calvano, che non trova il bersaglio di pochissimo. In contropiede, invece, Lazio ancora pericolosa, ma al fischio finale è 2 a 0.

Vittoria importante, dunque, per la Lazio, che torna a far festa dopo un periodo avaro di soddisfazioni. In classifica, in Serie A, i biancocelesti salgono a quota 48, sorpassando l’Inter di Spalletti e avvicinando la Roma, a -1. Per la formazione veronese, invece, la sconfitta stagionale numero 17, che la lascia in penultima posizione a 16 punti, a 5 punti sempre dal Crotone, attualmente salvo.

Speak Your Mind

*