La Serie A propone il 13 Giugno per la ripartenza. Ok della Figc agli allenamenti collettivi

La ripresa della Serie A si avvicina sempre di più. Oggi sono due le notizie importanti: la prima è la proposta del 13 Giugno come data della ripartenza, votata favorevolmente dalla maggioranza dei club. Poi, secondo quanto dichiarato dal Ministro Spadafora, è arrivato l’ok della Figc alle modifiche del Protocollo per la ripresa degli allenamenti dal 18 Maggio.

Si riparte il 13 Giugno? Intanto via agli allenamenti

Durante la video-conferenza odierna, l’Assemblea della Lega di Serie A ha stabilito il 13 Giugno come data possibile per la ripartenza del Campionato di Calcio. Sul tavolo c’erano il 13 e il 20 giugno, ha prevalso la prima data, votata favorevolmente dalla maggioranza dei club.

Pochi minuti più tardi è arrivata la nota del Ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, nell’informativa alla Camera: “Pochi minuti fa ho ricevuto una lettera del presidente della Federcalcio Gabriele Gravina: mi ha comunicato che la Federcalcio ha accolto tutte le osservazioni del Comitato tecnico scientifico riadattando il proprio protocollo e consentendo senza altre difficoltà di poter riprendere gli allenamenti collettivi dal 18 maggio“.

Insomma, dal 18 Maggio si potrà, stando a quanto dichiarato, ripartire con gli allenamenti di gruppo. La ripresa della Serie A è sempre più vicina. Ma sarà davvero una ripresa? O si bloccherà nuovamente – e definitivamente – nel caso in cui tornino a verificarsi dei casi di covid-19?.

Please follow and like us:

Speak Your Mind

*