La Juve risponde al Napoli e torna prima, Lazio ko al 95′. Subito Super Mario nel Milan

Milan vs Udinese - Serie ADopo la disfatta della Roma (con esonero di Zeman e “patata bollente” passata ad Andreazzoli, secondo di Spalletti nella sua passata gestione della compagine giallorossa, ndr), il pari tra Toro e Samp e la vittoria all’inglese del Napoli sul Catania (HamsikCannavaro, ndr), la Serie A ci ha regalato domenica tante altre emozioni che andiamo a raccontare.
Partiamo dal match delle 12 e 30, che ha visto la Juventus passare a Verona contro il Chievo per 2 a 1, con reti di Matri e Lichtsteiner (Thereau per i clivensi, ndr), e rispondere dunque al Napoli, il quale aveva assaporato per una notte la vetta della classifica a braccetto con la Signora.
Torna, dunque, prima la Juventus, con 52 punti, a +3 sulla compagine partenopea e a +9 sulla Lazio di Petkovic che, dopo il ko casalingo con il Chievo, cade anche a Genoa, dove Ballardini coglie la sua prima vittoria col Grifone al 95′ grazie a Rigoni, dopo che Borriello e Bertolacci da una parte, Floccari e Mauri dall’altra, avevano firmato un 2 a 2 che sembrava ormai finale.
Rimonta Milan. Grazie alla doppietta, all’esordio, di Super Mario Balotelli (dubbi sul rigore del successo rossonero, concesso da Valeri al 93′ per fallo di Pereyra su El Shaarawy, e trasformato dall’ex City), il club di Via Turati doma una battagliera Udinese, conquista altri tre punti e aggancia a quota 40, al quarto posto, l’Inter travolta per 3 a 1 a Siena.
In coda, brutto ko casalingo per il Palermo, contro l’Atalanta. I rosanero cedono 1 a 2 contro gli orobici e sono ora ultimi con il Siena a 17. Finisce, anche, l’avventura di Gasperini sulla panchina siciliana, Zamparini infatti ha proceduto in queste ore all’esonero dell’ex allenatore dell’Inter (pronto Malesani, ndr).

SERIE A, I RISULTATI E MARCATORI DELLA 22/A GIORNATA:
Venerdi
Roma-Cagliari 2-4
3′ Nainggolan, 35′ Totti, 46′ aut. Goicoechea, 53′ Sau, 71′ Pisano, 93′ Marquinho

Sabato
Torino-Sampdoria 0-0
Napoli-Catania 2-0
31′ Hamsik, 44′ Cannavaro

Domenica
Chievo-Juventus 1-2 (giocata alle 12.30)
10’ Matri, 42’ Lichtsteiner, 52’ Thereau
Fiorentina-Parma 2-0
27’ Toni, 50’ Jovetic
Genoa-Lazio 3-2
16’ Borriello, 22’ Bertolacci, 58’ Floccari, 82’ Mauri, 95’ Rigoni
Pescara-Bologna 2-3
30’ Weiss (R), 31’ Diamanti (R), 45’ D’Agostino (R), 50’ Gilardino, 66’ Konè
Palermo-Atalanta 1-2
54’Carmona, 71’ Denis, 83’ Nelson
Siena-Inter 3-1
21’ Emeghara, 22’ Cassano, 24’ Sestu, 55’ Rosina (R)

Speak Your Mind

*