La Curva Nord dell`Inter dice addio a Balotelli: “Per noi non esisti piu'”

Non c’è stata contestazione (nel giorno in cui Mourinho ha aperto al pubblico gli allenamenti dell’Inter), ma la rottura tra Balotelli e la curva interista, nello specifico la Nord, è ormai completa. I gesti poco oxfordiani, le parolacce rivolte al pubblico ma soprattutto gli ennesimi atteggiamenti di stafottenza, di mancanza di umiltà e rispetto (come la maglia tolta e gettata con disprezzo a terra), avuti dal giovane attaccante, sia verso il pubblico che nei confronti dei propri compagni, al termine della gara di Champions con il Barcellona, hanno fatto traboccare il vaso.
A dire addio a Super Mario sono i rappresentanti del settore nerazzurro, con una lettera pubblicata sul proprio sito: “Per noi non esisti più caro Mario“, si legge. Una frase che non lascia margini di trattativa. I tifosi non ce la fanno più, sono stanchi delle bizze di un giocatore provvisto di talento da vendere ma dal carattere incontrollabile. “Sai bene che i fischi che ti sono piovuti sulla testa da parte di tutto lo stadio non erano il frutto di un tiro sbilenco, di un passaggio sbagliato o di un dribbling mal riuscito“, hanno spiegato i tifosi, “ma della rabbia nel vedere dieci giocatori con la tua stessa maglia sputare sangue inseguendo gli avversari, mentre tu trotterellavi in mezzo al campo“.
E’ proprio questo il punto. La critica forte e decisa, che arriva dal tifo nerazzurro, è volta a sottolineare proprio l’atteggiamento di “superiorità” che l’attaccante avrebbe tenuto nei confronti dei propri compagni. “Come avresti potuto, tu che ti appresti a diventare il giocatore più forte al mondo e che esulterai solo per un tuo goal nella finale dei Mondiali, sprecare sudore per una squadretta che si sta giocando la semifinale di Champions?. Che ci pensassero gli altri a sbattersi! E chi se ne frega se si tratta di campioni, alcuni con quasi il doppio dei tuoi anni, tutti nazionali nei rispettivi paesi e con alle spalle trionfi di cui oggi tu nemmeno ti puoi sognare“. Frasi che lasciano il segno, ma soprattutto che impongono una riflessione immediata in società. Quale il futuro di Balotelli? Senza ombra di dubbio lontano da Appiano Gentile….

Comments

  1. diamo un altra possibilità a mario

    ci siamo passati tutti e a 20 anni " si è stupidi davvero"

    forza inter

  2. si ma il problema è che super mario ne ha già avute tante di possibilità…

  3. Con l’episodio di ieri sera penso che l’avventura di Balotelli all’Inter sia giunta al capolinea.
    Non penso proprio che vedremo ancora SuperMario indossare la casacca nerazzurra.

Speak Your Mind

*