Juve ai rigori con il Benfica, goleada dell’Arsenal al Psg. Tutti i risultati della ICC

International Champions Cup: Juve ok ai rigori contro il Benfica

Il gol di Clemenza riacciuffa il benfica poi punito ai rigori dalla Juventus

La Juventus vince ai rigori contro il Benfica, dopo essere stata ad un passo dal ko. Ci ha pensato, infatti, Luca Clemenza, trequartista classe ’97, a rispondere a Grimaldo, autore dell’1 a 0 per le aquile lusitane, e a portare i bianconeri ai penalty, che hanno sorriso ai bianconeri. Nelle altre sfide goleada dell’Arsenal al Psg e del Liverpool allo United, mentre tra Barcellona e Tottenham finisce 2 a 2 con successo, sempre ai rigori, dei blaugrana.

Psg travolto dall’Arsenal, festa Juve dal dischetto

Ad aprire le danze, nella giornata saturnina di International Champions Cup, è stato l’Arsenal che, in orario di pranzo, ha travolto 5 a 1 il Psg.

Subito Gunners avanti con Ozil, nella prima frazione di gioco. Al 60′, però, la formazione francese realizza il pari con il rigore trasformato da Nkunku. E’ però solo un fuoco di paglia, perchè gli inglesi, con i big in campo, travolgono il Psg: si scatena Lacazette, che firma un doppietta, poi Holding e il giovane ’99 Nketiah, a tempo scaduto, mettono a segno le reti del 5 a 1 finale.

Dopo la serata magica di Favilli, contro il Bayern, un altro ex Ascoli ci mette lo zampino nella vittoria della Juventus, arrivata ai rigori. Parliamo di Luca Clemenza, trequartista classe ’97, che con un mancino meraviglioso risponde a Grimaldo, autore del vantaggio del Benfica, e porta la squadra di Allegri all’epilogo dagli undici metri dove i bianconeri l’hanno poi spuntata per 5 a 3.

Nel caldo torrido del primo pomeriggio, in New Jersey, e contro un Benfica decisamente più avanti nella preparazione (l’8 Agosto sfiderà il Fenerbahce nel preliminare di Champions, ndr), la Juventus fatica molto, soprattutto nella prima frazione, nella quale i portoghesi vanno vicini maggiormente al gol.

Dopo una conclusione di Marchisio, finita alta, la chance più importante dei primi 45 minuti, costruita (o meglio regalata dalla Juventus) dai lusitani, arriva al 21′. Fernandes soffia il pallone ad un ingenuo Caldara, ma poi spreca tutto davanti a Szczesny, calciando a lato.

Nella ripresa, subito Juve in attacco, a caccia del gol. Il primo squillo lo regala un vivace Cancelo che però non inquadra lo specchio, poi l’occasionissima con Khedira si presenta a tu per tu davanti a Vlachodimos ma spreca tutto con un colpo sotto che non sorprende il portiere del Benfica.

Sembra maturo il gol della Juve e invece arriva il vantaggio della formazione portoghese. Fallo di Benatia (in uscita dalla zona difensiva) e punizione magistrale di Grimaldo per l’1 a 0 del Benfica. Juventus colpita ma non affondata, come da Dna bianconero.

Infatti un altro capolavoro, un mancino fantastico, disegnato dal giovane Clemenza, ’97 lombardo di Cittiglio (in provincia di Varese) gela il Benfica e regala i rigori alla squadra di Allegri.  Da dischetto, infine, la Juve non ne sbaglia uno e per via degli errori di Joao Felix e Jonas vince 5-3.

Di seguito i risultati, il Programma Gare e la Classifica della International Champions Cup 2018:

22 luglio
Liverpool – Borussia Dortmund 1-3
————————
26 luglio
Juventus – Bayern München 2-0
Borussia Dortmund – Benfica 2-2 (3-4 dcr)
Manchester City – Liverpool 1-2
Roma – Tottenham 1-4
Milan – Manchester United 1-1 (8-9 dcr)
Atletico Madrid – Arsenal 1-1 (3-1 dcr)

28 luglio
Arsenal – Paris Saint Germain 5-1
Benfica – Juventus 1-1 (2-4 dcr)
Chelsea – Inter 1-1 (6-5 dcr)
Manchester United – Liverpool 1-4
————————
29 luglio
Bayern München – Manchester City 2-3
Barcelona – Tottenham 2-2 (5-3 dcr)

————————
30 luglio
Paris Saint-Germain – Atletico Madrid (National Stadium, Kallang – h. 13:30)
————————
1 agosto
Manchester United – Real Madrid (Hard Rock Stadium, Miami Gardens – h. 02:00)
Tottenham – Milan (U.S. Bank Stadium, Minneapolis – h. 02:30)
Barcelona – Roma (AT&T Stadium, Arlington – h. 04:00)
Arsenal – Chelsea (Aviva Stadium, Dublin – h. 21:00)
Benfica-Ol. Lyonnais (Estadio Algarve, Faro-Loulé – h. 22:00)
Inter – Ol. Lyonnais (Stadio “Via del Mare”, Lecce h. 20.00)
————————
5 agosto
Real Madrid – Juventus (Fedexfield, Washington – h. 00:00)
Milan – Barcelona (Levi’s Stadium, Santa Clara – h. 02:00)
————————
7 agosto
Chelsea – Ol. Lyonnais (Stamford Bridge, Londra – h. 21:00)
————————
8 agosto
Real Madrid – Roma (MetLife Stadium, East Rutherford – h. 02:00)

————————
11 agosto
Atletico Madrid – Inter (Wanda Metropolitano, Madrid – h. 20:00)

CLASSIFICA:
Borussia Dortmund 7***
Liverpool 6***
Juventus 5**
Arsenal 4**
Tottenham 4**
Benfica 3**
Bayern Monaco 3***
Manchester City 3***
Atletico Madrid 2*
Barcellona 2*
​​​​​​​Chelsea 2*
Manchester United 2**
Milan 1*
Inter 1*
Lione 0
Real Madrid 0
Roma 0*
PSG 0*

*una partita disputata
** due partite disputate
*** tre partite disputate

Speak Your Mind

*