Inter nella tana del Dortmund, il Napoli chiede strada al Salisburgo

Serata europea davvero importante per Napoli e Inter. Delicato davvero il match che attende i nerazzurri, appaiati a 4 punti con il Dortmund (ma vittoriosi nella sfida giocata a Milano) e di scena nel catino bollente del Westfalenstadion. Gli azzurri di Ancelotti, invece, reduci dal ko con la Roma in campionato, cercano un successo, contro il Salisburgo, che significherebbe qualificazione agli ottavi con due turni di anticipo.

Conte lancia Vecino, in avanti la coppia gol Lukaku-Lautaro

Match tosto quello di Dortmund, ma l’Inter di Conte è pronta a dare battaglia, per tornare a Milano con un risultato positivo. Consueto tandem offensivo per la squadra nerazzurra, con il gigante belga Lukaku e dall’argentino Lautaro Martinez. A centrocampo, invece, novità Vecino: l’uruguagio sembra in predicato di partire dall’inizio (al posto di Sensi) insieme a Brozovic e Barella.

4-2-3-1, invece, per il Borussia Dortmund di Favre. Gotze sarà il punto di riferimento offensivo, con Sancho, Hazard (Thorgan, fratello di Eden e Kylian) e Brandt a supporto. In mediana, invece, spazio a Witsel e Delaney, difesa invece imperniata sulla coppia AkanjiHummels, con Guerreiro e Hakimi sulle corsie. Buerki sarà invece il portiere del match.

Panchina per Milik, in attacco Mertens-Lozano

Napoli a caccia della qualificazione. Basterà battere il Salisburgo, questa sera, al San Paolo, per brindare al passaggio del turno a due giornate dalla conclusione. Ancelotti punta sul 4-4-2 con Mertens e Lozano in attacco. Panchina, dunque, per Milik, a segno nella sconfitta partenopea all’Olimpico contro la Roma.

Insigne e Callejon agiranno sulle corsie, con Zielinski e Ruiz in mediana centrale. In difesa, a protezione di Meret, spazio alla coppia MaksimovicKoulibaly, con Di Lorenzo e Mario Rui esterni bassi. In porta confermato Meret, grande protagonista domenica, nonostante la sconfitta, con il rigore parato a Kolarov e una buona prestazione complessiva.

Please follow and like us:
error0

Speak Your Mind

*