Inter-Fiorentina alle 21. Nerazzurri a caccia della prima vittoria casalinga

Serie A: L'Inter di Spalletti sfida la Fiorentina

Spalletti cerca la prima vittoria stagionale a San Siro. Avversaria una poco docile Fiorentina

Il turno infrasettimanale di Serie A, valido per la 6^ giornata, si apre con InterFiorentina, super match in programma questa sera a San Siro alle 21. I ragazzi di Spalletti, dopo la rocambolesca vittoria con la Samp, arrivata al 94′, cercano il primo successo stagionale tra le mura amiche. Di contro la Viola, terza in classifica con 10 punti e reduce dal perentorio 3 a 0 inflitto alla Spal.

Spalletti recupera De Vrij e Perisic. Fiorentina con il tridente delle meraviglie

Emozioni in arrivo tra Inter e Fiorentina, pronte a contendersi la posta in palio nel tempio milanese di San Siro. La squadra di Pioli è sorprendentemente (ma meritatamente) terza in classifica, in Serie A, con 10 punti, tre di vantaggio sull’undici di Spalletti (che saprà tra poche ore se potrà essere del match, se verrà accolto il ricorso contro la squalifica) che vuole l’aggancio, con annessa prima vittoria casalinga stagionale.

160 i  precedenti in Serie A tra le due squadre, con 65 vittorie dell’Inter, 44 affermazioni dei toscani – 51 i pareggi. 16 delle ultime 19 gare giocate tra le due squadre hanno visto l’Inter uscire vittoriosa dal campo, in tre occasioni (due negli ultimi 4 precedenti) invece è stata la Viola a sorridere. L’ultimo successo dei gigliati risale alla stagione 2015-2016: fu 4 a 1 con tripletta di Kalinic e sigillo di Ilicic (Icardi per i nerazzurri).

Per quanto riguarda le formazioni, Spalletti ritrova De Vrij in difesa. L’ex Lazio tornerà, quindi, a comandare il pacchetto arretrato dell’Inter, a protezione della porta difesa da Handanovic. A centrocampo Vecino e Bozovic, match-winner nell’ultima sfida contro la Sampdoria, costituiranno la coppia di mediani. Torna anche Perisic, nei tre che agiranno alle spalle di Icardi: insieme al croato ci saranno Nainggolan e Candreva.

Senza paura la Fiorentina di Pioli. Il tecnico della Viola schiera una formazione d’assalto, con il tridente delle meraviglie Chiesa-Simeone-Pjaca pronto a scatenarsi. Lafont sarà il portiere, difesa composta da Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo e Biraghi, mediana invece formata da Benassi, Edmilson e il regista che sarà Veretout.

LE PROBABILI FORMAZIONI:
INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Vecino, Brozovic; Candreva, Nainggolan, Perisic; Icardi. All.: Spalletti.

FIORENTINA (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Vitor Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Edimilson; Chiesa, Simeone, Pjaca. All.: Pioli.

Speak Your Mind

*