Il Monaco brucia la Juve. Ecco Pellegri dal Genoa per 25 milioni

Pellegri vola in Francia, al Monaco

Pellegri in azione con la maglia del Genoa.

Sembrava ormai fatta per l’arrivo in bianconero di Pietro Pellegri e invece il talentuoso attaccante genoano, classe 2001, volerà in Francia, al Monaco di Jardim per la bellezza di 25 milioni più bonus. Oggi sono in programma le visite mediche alle quali farà seguito la firma sul contratto (previsto un quinquennale da 1 milione l’anno a salire).
Sfuma, dunque, la Juventus per il giovane Pietro Pellegri. Non ci sarà Torino nel futuro del calciatore genovese, bensì la costa azzurra. Il Monaco, infatti, ha letteralmente bruciato al fotofinish la società bianconera, in questo duello sul mercato, e si è aggiudicato uno dei giovani più promettenti del panorama calcistico italiano. A convincere definitivamente il club ligure è stata l’irrinunciabile offerta di 25 milioni +5 di bonus, contro i 10 (+10 da ripartire in una quota fissa e una variabile, ndr) che aveva messo sul piatto della bilancia il team di Allegri.
L’affondo decisivo del club del Principato ha dunque fatto cedere il Genoa che si priverà di Pellegri, attaccante che a soli 16 anni (è nato il 17 marzo del 2001) ha segnato 3 reti in 9 presenze in Serie A, lasciando intravedere potenzialità incredibili.

Speak Your Mind

*