Il Lecce ospita la Lazio. Serata con scoppiettante Milan-Juventus

La Lazio vola a Lecce per conquistare una vittoria che regalerebbe la qualificazione matematica alla prossima Champions. E, naturalmente, per continuare la rincorsa alla Juve, resa più difficile dal ko con il Milan, e il contemporaneo successo bianconero. Proprio il Diavolo, in serata, affronta la squadra di Sarri, in una sfida che promette scintille.

Liverani punta su Babacar. In campo anche Farias e Saponara

Le certezze di Liverani, nel suo Lecce pronto a sfidare la Lazio, e a cercare punti preziosi in ottica salvezza (salentini terzultimi a 25, a -2 dal Genoa quartultimo), riguardano l’attacco dove Babacar sarà il centravanti di riferimento. A sostegno, nel 4-3-2-1 ci saranno Farias e Saponara.

In difesa, invece, ancora dubbi. Soprattutto sulla presenza o meno di Donati, accanto a Lucioni. In alternativa verrà confermato Paz, con Donati schierato sulla destra. Laterale sinistro, invece, il solito Calderoni. In mediana, infine, Petriccione e Barak con Mancosu in vantaggio su Shakov.

LECCE (4-3-2-1): Gabriel; Rispoli, Donati, Lucioni, Calderoni; Barak, Petriccione, Mancosu; Saponara, Farias; Babacar. All.: Liverani.

Tornano Immobile e Caicedo. Luis Alberto regolarmente in campo

Simone Inzaghi punta a centrare l’obiettivo Champions. Che arriverà, matematicamente, in caso di successo al Via del Mare. E ritrova, per la sfida contro i salentini, sia Immobile che Caicedo, entrambi out per squalifica contro il Milan nella gara persa nettamente per 3 a 0.

A Lecce, quindi, torneranno titolari entrambi, nel 3-5-2 proposto dal mister piacentino. In mediana, sarà protagonista, nonostante qualche acciacco, Luis Alberto, insieme a Leiva e Milinkovic, con la sorpresa Djavan Anderson (olandese di origini giamaicane) a destra al posto di Lazzari, e di Jony sulla sinistra.

Difesa, come sempre, imperniata su Acerbi, che sarà accompagnato da Radu e Patric. In porta l’albanese Strakosha.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, S.Radu; D.Anderson, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Jony; Caicedo, Immobile.

Le probabili formazioni di Milan-Juventus

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Bonaventura, Calhanoglu; Ibrahimovic. All. Pioli.

JUVE (4-3-3): Szczesny; Cuadrado, Rugani, Bonucci, Danilo; Bentancur, Pjanic, Rabiot; Bernardeschi, Higuain, Cristiano Ronaldo. All. Sarri.

Please follow and like us:

Speak Your Mind

*