Euro 2012: Programma 29 marzo. Qualificazioni e test match, Gilardino guida l’Italia a Kiev

Anche questo martedì è dedicato alle imprese delle varie nazionali, alla ricerca di punti preziosi in ottica Euro 2012. Serbia e Slovenia, seconde a pari merito a quota 7, ma in ritardo di sei lunghezze dall’Italia, regina del Girone D con 13 punti, sono attese rispettivamente da Estonia e Irlanda del Nord. Due sfide che rivestono particolare importanza per la seconda piazza utile ai fini della qualificazione.
Nel Girone F, invece, va in scena la sfida al vertice OlandaUngheria, una sorta di rivincita della gara di venerdì scorso, stravinta però dagli “orange” per 4 a 0 in casa dei magiari. Troppo superiore l’undici di Van Marwijk, che ha dominato in terra ungherese e ha ribadito la propria leadershop nel girone che comanda con 15 punti, frutto di 5 vittorie in altrettante gare.
Sfida interessante si prospetta quella tra Austria e Turchia, in programma alle 19 e 30 in terra ottomana. Le due squadre sono divise da un solo punto (7 contro 6) e se la giocano con il Belgio (secondo sempre a 7, ospita il modesto Azerbaijan) per la seconda piazza alle spalle della dominatrice Germania, prima incontrastata a punteggio pieno (cinque vittorie su altrettante gare).
Ma non solo Euro 2012. Infatti, nella giornata odierna, si disputeranno anche degli appetitosi “friendly match” (sia grandi che Under 21), utili per testare il gruppo. Uno di questi riguarda, nello specifico, l’Italia, attesa a Kiev, nel mitico “Lobanovsky “, dall’Ucraina, nazionale di tutto rispetto ma orfana del suo uomo simbolo, l’ex bomber rossonero Andriy Shevchenko. Dopo l’importante vittoria ottenuta a casa della Slovenia, che ci ha regalato sostanzialmente mezza qualificazione, Prandelli ruota i giocatori e lancia Gilardino capitano in questa “sgambata” serale di grande fascino.

Qualificazioni ad Euro 2012:

Repubblica Ceca-Liechtenstein 17:30
Israele-Georgia ore 18:05
Svezia-Moldavia ore 19:00
Turchia-Austria ore 19:30
Romania-Lussemburgo ore 19:45
Estonia-Serbia ore 20:30
Olanda-Ungheria ore 20:30
Belgio-Azerbaijan ore 20:45
Lituania-Spagna ore 20:45
Irlanda Del Nord-Slovenia ore 20:45

Amichevoli internazionali:

16:45 Repubblica Ceca U21 – Francia U21
18:00 Germania U21 – Italia U21
18:00 Montenegro U21 – Macedonia U21
18:00 Perù – Ecuador
18:30 Polonia U20 – Svizzera U20
20:15 Slovacchia – Danimarca
20:30 Grecia – Polonia
20:45 Germania – Australia
20:45 Irlanda – Uruguay
20:45 Ucraina – Italia
21:00 Francia – Croazia
21:00 Inghilterra – Ghana
21:45 Portogallo – Finlandia

Speak Your Mind

*