Esordio vincente per il Brasile. Coutinho spazza via la Bolivia

Una doppietta di Coutinho e la firma di Everton regala ad un Brasile (convincente solo nella ripresa) il successo pieno nell’esordio alla Copa America. Travolta 3 a 0, nella gara inaugurale, la Bolivia. Stasera Venezuela-Perù (ore 21 italiane), nella notte tra Sabato e Domenica la prima dell’Argentina, contro la Colombia.

Primo tempo non brillante, risolve tutto Coutinho ad inizio ripresa

Nonostante un dominio quasi assoluto (80% di possesso palla, 24 conclusioni a tre per la nazionale di Tite, ndr), il Brasile non è stato esaltante nella prima frazione. I fischi dei tifosi, a fine primo tempo, hanno avuto l’effetto sperato, perchè nella ripresa il Brasile ha accelerato, colpendo a morte la Bolivia.

A trascinare la Selecao alla vittoria ci ha pensato il blaugrana Coutinho. L’ex Inter, infatti, ha dapprima trasformato un calcio di rigore al 50′ (concesso grazie all’ausilio del Var, ndr). Per poi, tre minuti più tardi, realizzare il 2 a 0 da rapace d’area, dopo la conclusione di Firmino.

Nel finale, infine, è stato Everton (subentrato a Neres) a chiudere definitivamente i giochi, con la firma del 3 a 0 finale. Tre punti e una vittoria importante, all’esordio, per i favoriti numero uno al successo finale. Una partenza negativa, invece, per la Bolivia, chiamata subito a far punti, nelle prossime sfide, per non chiudere anzitempo la sua avventura nella Copa America.

Questa sera, alle 21, Venezuela e Peru si affrontano per capire chi sarà l’antagonista principale della Nazionale Verdeoro, mentre a mezzanotte sarà il turno di Messi e della sua Argentina.

Il Tabellino di Brasile-Bolivia 3-0

BRASILE (4-2-3-1): Alisson; Dani Alves, Marquinhos, Thiago Silva, Filipe Luis; Fernandinho, Casemiro; Richarlison (84′ Willian), Coutinho, David Neres (81′ Everton); Firmino (65′ Gabriel Jesus). Ct. Tite.

BOLIVIA (4-5-1): Lampe; D. Bejarano, Haquin, Jusino, M. Bejarano; Saavedra (64′ L. Vaca), Justiniano, Castro (75′ R. Vaca), Saucedo (59′ Wayar), Chumacero; Marcelo Moreno. Ct: Villegas.

Arbitro: Nestor Pitana (Argentina)

Marcatori: 50′ rig. e 53′ Coutinho, 84′ Everton

Speak Your Mind

*