Dybala-Cr7, Juventus corsara a Marassi. Samp ko e bianconeri a + 3 sull’Inter

L’anticipo della 17^ giornata di Serie A va alla Juventus di Sarri, vittoriosa per 2 a 1 a Marassi contro la Sampdoria di Ranieri. Spettacolare vantaggio bianconero firmato Dybala, risposta blucerchiata di Caprari, di Ronaldo la firma del definitivo 2 a 1 della Juventus. In serata anche il recupero di Campionato tra Brescia e Sassuolo.

Gioiello di Dybala, risponde Caprari. Ronaldo vola in cielo e fa 2 -1

La Juventus passa a Marassi e, in attesa della sfida dei nerazzurri contro il Genoa, torna capolista, in solitaria, in Serie A, a 42 punti, a +3 sull’Inter di Conte. Sono i bianconeri a far la gara, contro l’undici doriano, e a trovare, con Dybala, il gol del vantaggio.

E’ un gioiello, quello dell’argentino. Volée da applausi e palla all’angolino, con Audero vanamente proteso in tuffo. Fantastica davvero la prodezza della Joya (al suo 7^ gol contro la Samp, ndr), che manda in visibilio i tifosi bianconeri e la Juventus avanti nel punteggio.

La risposta della Samp non si fa attendere. E al 35′ arriva il pari. Palla sanguinosa persa da Alex Sandro, ne approfitta la squadra di Ranieri, con Caprari che, in girata, batte Buffon (alla presenza numero 647 in Serie A, eguagliato Maldini, ndr).

Al 45′, però, la Juventus mette di nuovo la testa in avanti e, questa volta, in maniera definitiva. Grazie, naturalmente, al suo fenomeno portoghese, Cristiano Ronaldo che va in doppia cifra (10 reti in campionato, in stagione).

L’attaccante lusitano, servito da Alex Sandro, si alza in cielo (è proprio il caso di dirlo, perchè è stato capace di saltare 71 cm e arrivare a toccare l’altezza totale di 2,56 metri), sovrastando Murru, e di testa fa 2 a 1, risultato che non cambierà più. Dybala-Ronaldo, la Juventus c’è!

Speak Your Mind

*