Doppio colpo per il Bologna, ecco Sansone e Soriano

Due squilli importanti per un Bologna targato Pippo Inzaghi, desideroso di risalire la corrente in Serie A e conquistare la salvezza. Ecco, infatti, dal Villarreal, Nicola Sansone e Roberto Soriano, con obbligo di riscatto per il primo e opzione il secondo.

S come Salvezza, S come Soriano e Sansone

Il Bologna di Pippo Inzaghi si prepara a compiere l’impresa. Serve un grande Girone di Ritorno per uscire dai bassifondi della classifica, dal terzultimo posto attuale con 13 punti, e conquistare la salvezza in campionato.

A dare una mano, però, ci saranno due innesti importanti, ufficializzati in queste prime giornate di calciomercato. Il club rossoblù, infatti, ha annunciato l’arrivo dal Villareal di Nicola Sansone, attaccante italiano (ma nato a Monaco di Baviera), classe 1991, e Roberto Soriano, trequartista sempre del 91 e nativo di Darmstadt in Germania.

7 presenze con il Sottomarino Giallo“, ed una sola rete all’attivo, per l’ex Sassuolo, Sansone, che vestirà la casacca numero 10 con grande desiderio di riscatto. 11 presenze, invece, nella sua esperienza in prestito al Torino, da dove effettivamente arriva (pur essendo di proprietà del Villarreal), per il secondo, che avrà la maglia 21.

Sono molto contento di essere qui a Bologna e non vedo l’ora di scendere in campo”, queste le prime parole di Sansone, che ha poi detto la sua sull’obiettivo stagionale della salvezza: “Abbiamo tutto il girone di ritorno per ribaltare questa situazione e faremo di tutto per rimanere in Serie A

Dello stesso avviso anche Soriano, che ha chiuso la conferenza di presentazione con un messaggio chiaro: “Bologna è una piazza importante e merita di stare in Serie A: io e Nicola siamo qui per dare una mano. In bocca al lupo allora ai due nuovi arrivati e al Bologna di Pippo Inzaghi!



Speak Your Mind

*