Roma nella gelida Mosca. Di Francesco lancia Kluivert, Florenzi in attacco

Kluivert dall'inizio contro il Cska Mosca

La Roma scende in campo a Mosca contro il Cska. Di Francesco lancia Kluivert dall’inizio.

Alle 18 e 55 la Roma scende in campo in una Mosca fredda come clima (-2) ma calda, anzi bollente, per i 70mila che riempiranno il Luzhniki per trascinare i ragazzi di Goncharenko alla vittoria. Di Francesco carica i suoi in vista di un match davvero cruciale per la qualificazione agli ottavi di Champions.

Per quanto riguarda le formazioni, il tecnico giallorosso prepara una Roma con il 4-2-3-1. Dzeko sarà, come sempre, il terminale offensivo, mentre alle sue spalle agiranno Kluivert (chance dall’inizio per il giovane talento olandese), Lorenzo Pellegrini e Florenzi, schierato dunque a ridosso del bosniaco.

A centrocampo, invece, spazio al duo NzonziCristante (ancora assente De Rossi), mentre in difesa Santon sarà a destra, in una retroguardia completata dal duo centrale ManolasFazio e da Kolarov a sinistra. In porta confermato lo svedese Olsen.

Goncharenko, dal canto suo, ha bisogno assoluto dei tre punti e della prestazione avuta con il Real Madrid, sconfitto sempre al Luzhniki. Così si affida allo scatenato Chalov in attacco, con Sigurdsson, Dzagoev e Vlasic a sostegno.

Akinfeev sarà il portiere, mentre la difesa sarà composta da Mario Fernandes (a destra), Becao e Magnusson al centro, Nababkin (a sinistra). A centrocampo, infine, Oblyakov e Akhmetov.

LE FORMAZIONI:

CSKA Mosca (4-2-3-1): Akinfeev; Mario Fernandes, Rodrigo Becao, Magnusson, Nababkin; Oblyakov, Akhmetov; Vlasic, Dzagoev, Sigurdsson; Chalov. Allenatore: Viktor Goncharenko.

Roma (4-2-3-1): Olsen; Santon, Manolas, Fazio, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Florenzi, Lo. Pellegrini, Kluivert; Dzeko. Allenatore: Eusebio Di Francesco.

Speak Your Mind

*