Croazia in festa all’ultimo respiro. Jedvaj stende la Spagna al 93′

Nations League: Croazia felice con Jedvaj, Spagna ko

Jedvaj salva la Croazia al 93′, Spagna al tappeto a Zagabria

La Croazia fa festa. Nella penultima giornata di Nations League la nazionale di Dalic stende la Spagna al 93′, grazie alla firma di Jedvaj, autore di una doppietta, e conquista la salvezza. I croati possono, inoltre, con un successo contro l’Inghilterra nell’ultima giornata, vincere anche il raggruppamento.

Una meteora giallorossa salva la Crozia, super Jedvaj

Un primo tempo avaro di grandi emozioni, una ripresa spettacolare. Avevamo detto che non sarebbe mancato lo spettacolo e così è stato, anche se con 45 minuti di ritardo. Croazia e Spagna, dopo lo 0 a 0 della prima frazione (la chance più grande capita a Perisic, con il palo colpito), si scatenano nella ripresa, realizzando 5 reti: 3 quelle della Croazia, 2 quelle della Spagna, per un risultato che rimette tutto in discussione nel Gruppo 4 della Nazions League.

A sbloccare la sfida ci pensa Kramaric, con lo “zampino” decisivo di Sergi Roberto. Il terzino spagnolo, infatti, sbaglia il rilancio e la frittata è fatta. L’attaccante dell’Hoffenheim entra in area e fa secco De Gea per l’1 a 0 croato.

Un minuto dopo il pari della Spagna. La reazione delle Furie Rosse è immediata e viene tramutata in rete da Ceballos, pronto a trafiggere Lovre Kalinic per l’1 a 1 della Roja. Le emozioni sono davvero tante e dopo il 2 a 1 sfiorato dalla Spagna, ecco il nuovo sorpasso croato.

A diventare protagonista è una meteora della Roma, il difensore del Leverkusen, Tin Jedvaj. Infatti è suo il colpo di testa, sul secondo palo, che vale il 2 a 1 della Croazia. Una rete, però, che viene cancellata poco dopo dal nuovo pari spagnolo. Vrsaljko dapprima salva sulla linea sulla conclusione a colpo sicuro di Morata, poi commette fallo da rigore, con trasformazione fredda e precisa di Sergio Ramos. Siamo sul 2 a 2.

Ma ancora Jedvaj, in serata di grazia, regala alla Croazia il punto del successo, e della salvezza nel raggruppamento di Nations League. In pieno recupero, De Gea smanaccia una conclusione, il pallone finisce tra i piedi di Jedvaj che non sbaglia e firma il definitivo 3-2,

E’ festa grande per la nazionale di casa, secondo ko per la Spagna e ora tutto si deciderà nell’ultima giornata, tra Inghilterra e Croazia. Chi vince si prende le semifinali dirette, in caso di pareggio sarà la nazionale di Luis Enrique a brindare.

Speak Your Mind

*