Champions, Risultati: Chelsea e Real ok. Goleada Arsenal contro il Braga

Dopo aver parlato, ampiamente, di Roma e Milan, passiamo alle altre gare che si sono disputate ieri sera e che hanno concluso la prima giornata di Champions League. Risultati diversi, ma tanti goals e soprattutto svariate emozioni nel mercoledi europeo.
Possiamo partire la nostra analisi proprio dal Girone E, quella della Roma dove, alla vittoria dei bavaresi risponde il successo del Cluj (ha portato bene il cambio di allenatore, da Mandorlini a Cartu). La formazione romena supera, in casa, con il risultato di due a uno, gli svizzeri del Basilea e si porta a 3 punti in classifica in coabitazione con il Bayern. Di Rada e Traore l’uno due della squadra romena, Stocker invece realizza il punto, vano, del 2 a 1 finale per la compagine elvetica. Nel prossimo turno, Roma costretta già a vincere e sarà sfida tesissima all’Olimpico, proprio contro il Cluj, già affrontato in passato.
Nel Gruppo F, invece, continua il momentaccio del Marsiglia di Deschamps. I campioni di Francia stentano in campionato e partono male nella loro avventura europea. Infatti, Azpilicueta, terzino spagnolo della compagine marsigliese, provoca uno sfortunato autogoal che regala il colpo esterno ai russi dello Spartak Mosca. nell’altra gara, invece, prosegue la marcia inarrestabile del Chelsea che cambia torneo ma non i risultati, sempre vittoriosi. Essien, dopo la doppietta in Premier, va in rete anche in Champions, per il vantaggio dei Blues contro lo Zilina. Poi super Anelka, a segno due volte e Sturridge completano il Poker londinese, nel finale la rete della bandiera degli slovacchi arriva su autogoal di Alex.
Nel G, come ci si attendeva, Real e Milan comandano la situazione a braccetto, a tre punti. Gli spagnoli, trascinati da Higuain, fanno fuori l’Ajax di Martin Jol, i rossoneri invece piegano dopo oltre 60 minuti la resistenza dell’Auxerre, grazie a mago Ibra, autore della doppietta decisiva nel risultato di 2 a 0 finale.
Chiudiamo questa rassegna europea con il Gruppo H, nel quale emerge la goleada di un’Arsenal sontuosa. FabregasVela è la coppia protagonista in quest’occasione, con i quattro sigilli sul sei a zero finale che permette ai Gunners di schiantare i portoghesi del Braga e di partire alla grande nella nuova Champions. Di Arshavin e Chamakh le altre firme sul largo successo inglese. Vince anche lo Shakhtar, ma di misura (Srna il marcatore), contro il Partizan Belgrado.

Ecco i risultati di ieri e validi per la prima giornata di Champions:

Gruppo D
Bayern Monaco-Roma 1-0 : 78′ Muller, 81’Klose (B)
Cluj-Basilea 2-1 : 9′ Rada, 13′ Traore (C), 45′ Stocker (B)

Gruppo F
Marsiglia-Spartak Mosca 0-1 : 82′ aut. Azpilicueta (SM)
Zilina-Chelsea 1-4 : 13′ Essien, 24′ e 28′ Anelka, 48′ Sturridge (C), 55′ Alex aut. (Z)

Gruppo G
Real Madrid-Ajax 2-0 : 31′ e 73′ Higuain (RM)
Milan-Auxerre 2-0 : 66′ e 69′ Ibrahimovic (M)

Gruppo H
Arsenal-Braga 6-0 : 9′ rig. e 54′ Fabregas, 30′ Arshavin, 34′ Chamakh, 69′ e 84′ Vela (A)
Shakhtar-Partizan 1-0 : 71′ Srna (S)

Speak Your Mind

*