Champions: Manchester United-Bayern Monaco, le formazioni. Rooney grande assente?

Wayne Rooney, fantastico attaccante in forza al Manchester United di Sir Alex Ferguson, sarà davvero il grande assente, questa sera, nel ritorno dei quarti di finale di Champions che la formazione inglese si appresta a disputare contro il Bayern Monaco di Van Gaal?. Nonostante il bollettino medico fosse chiaro (4 settimane di stop), nella giornata di ieri si era diffusa la voce di un recupero lampo che però si è rivelato solo illusorio ma adesso dalle ultime notizie il calciatore sembra potercela fare. Sarebbe qualcosa davvero di incredibile, a pochi giorni dall’infortunio alla caviglia, rimediato nel match dell’Allianz Arena.
Sarebbe (usiamo il condizionale) un vuoto pesante, quello lasciato in attacco dal nazionale classe 1985. Soprattutto perchè, al di là delle grandissime doti che ha sotto porta, è un giocatore capace di fare reparto da solo, un autentico fuoriclasse imprenscindibile per l’undici dell’Old Trafford. Ma, anche se c’è il bulgaro Berbatov pronto a sostituirlo, Ferguson incrocia le dita e spera di poterlo veder correre in mezzo al campo.
I bavaresi, che non dimenticano la finale del ’99 (la rimonta in extremis a Barcellona dei Red Devils ), si preparano comunque a quella che sarà una battaglia vera e propria nel tempio inglese, con il piccolo ma prezioso vantaggio ottenuto all’andata (2 a 1 in rimonta, proprio sulla rete di Rooney). Importante, per i tedeschi, il recupero del fortissimo esterno olandese, Robben (assente in casa), dal quale si aspettano le scorribande che già assicura l’altro furetto, il francese Ribery. In attacco, il mattatore dell’andata, Olic, cercherà di ripetersi all’Old Trafford, costituendo una velenosa coppia gol con il talentuoso Muller. Match davvero incerto, arbitrato dal nostro Rizzoli, fischietto della sezione di Bologna.

MANCHESTER UNITED: Van der Sar, Neville, Ferdinand, Vidic, Evra; Fletcher, Carrick; Park, Giggs, Nani; Berbatov. A disposizione: Kuszczak, Rafale, O´Shea, Valencia, Scholes, Rooney, Macheda. Allenatore: Ferguson.
BAYERN MONACO: Butt, Badstuber, Demichelis, Van Buyten, Lahm; Robben, Van Bommel, Schweinsteiger, Ribery; Olic, Muller. A disposizione: Rensing, Contento, Pranjic, Tymoshchuk, Klose, Altintop, Gomez. Allenatore: Van Gaal.
Arbitro: Rizzoli (Italia)

Speak Your Mind

*