Champions: Cska Mosca-Inter, le formazioni. Sneijder ce la fa, Milito sogna il bis

1 a 0, a firma di Milito. Questo il piccolo ma importante vantaggio che l’Inter si porta come dote in Russia. Infatti, tra un’oretta i nerazzurri scenderanno in campo nella gelida Mosca, sul sintetico del Cska, per disputare la gara di ritorno dei quarti di Champions League, un appuntamento fondamentale per la stagione interista.
In aperta lotta con Roma e Milan per lo scudetto, la compagine di Mourinho si appresta a vivere questi novanta minuti europei con il chiaro intento di respingere gli assalti dell’undici di Slutsky e poter conquistare la semifinale, piazzando anche la zampata mortale. E dalle ultime indiscrezioni, sembra che il tecnico di Setubal sia intenzionato a schierare la stessa formazione che ha vinto a Stamford Bridge: un 4-2-3-1 particolarmente offensivo, con Sneijder (sulla via del recupero) insieme a Pandev e Eto’o dietro a Milito, terminale offensivo dell’undici nerazzurro.
L’unica modifica potrebbe riguardare l’ex biancoceleste o il regista olandese, al posto dei quali ci sarebbe Stankovic in un 4-3-1-2 più equilibrato. Dal canto loro, gli avversari, che dovranno sicuramente impostare una gara d’attacco (per recuperare lo svantaggio dell’andata) ripropongono invece il modulo di San Siro ma senza gli squalificati Krasic e Aldonin, due pezzi importanti che mancheranno nello scacchiere moscovita. Queste le probabili formazioni:

CSKA MOSCA (4-2-3-1): Akinfeev; Schennikov, Ignashevich, A. Berezutski, V. Berezutski; Mamaev, Semberas; Gonzalez, Dzagoev, Honda; Necid. A disp.: Chepchugov, Odiah, Grigoryev, Rahimic, Stolyarenko, Guilherme, Oliseh. Allenatore: Slutsky.
INTER (4-3-1-2): Julio Cesar, Maicon, Lucio, Samuel, Zanetti; Stankovic, Thiago Motta, Cambiasso; Sneijder; Eto´o, Milito.A disp.: Toldo, Materazzi, Cordoba, Muntari, Mariga, Pandev, Balotelli. Allenatore: Mourinho.

Comments

  1. Ciao, certo che si, dimmi il nome che devo dare al link. Grazie.

Speak Your Mind

*