Bundesliga: Colpo Friburgo nell’anticipo, ora tocca al Mainz. Bayern contro l’ex Podolski

560 x 250La Bundesliga, in attesa di completare tra oggi e domani il quadro della quarta giornata, ha una nuova sorprendente capolista. È il Friburgo che, nell’anticipo classico del venerdì, ha agganciato in vetta Mainz e Hoffenhaim battendo a domicilio l’Eintracht di Francoforte con un gol di Rosenthal ad un minuto dal termine. Terza vittoria in quattro partite quindi per i bavaresi, altra sorpresa in questo strano inizio di stagione. Rimane a quota 3 invece l’Eintracht.
Ad essere chiamato al riscatto in questa quarta giornata sarà soprattutto il Bayern Monaco che all’Allianz Arena ospiterà il Colonia dell’ex Podolski. Convincente è stata la prova degli uomini di Van Gaal in Champions contro la Roma, ma i bavaresi potrebbero risentire della fatica e, forse, anche delle polemiche innescate dalla stampa negli ultimi giorni sulla presunta combine nella semifinale Uefa di due anni fa (contro lo Zenit) – secondo voci – venduta alla mafia russa. Rummenigge ha tuonato e ribadito la limpidezza della sua società, ma intanto L’Uefa ha deciso di vederci chiaro aprendo un’inchiesta…
L’altra squadra impegnata in Champions in settimana, il Werder di Schaaf, se la vedrà invece in casa proprio contro una delle capolista. Il sorprendente Mainz che a Brema affronterà un esame durissimo per i propri sogni di gloria, mentre l’Hoffenhaim sarà di scena sul difficile e caldissimo campo del Kaiserlautern, altra matricola partita alla grande. Si preannuncia dunque una gara aperta e molto intensa.
La parentesi europea per le formazioni tedesche ha dato segnali importanti confermando la salute straripante del calcio tedesco; in Europa League addirittura i teutonici hanno centrato l’en plein (3 su 3) con Stoccarda, Borussia Dortmund e Bayer Leverkusen. Squadre quindi che si apprestano al turno di Bundesliga con grande entusiasmo, che sarà fondamentale per vincere la stanchezza soprattutto per lo Stoccarda di Camoranesi che, stranamente, scenderà in campo oggi a meno di 48 ore dal match di Coppa stravinto contro lo Young Boys (3-0). Contro il Borussia Monchengladbach dunque, probabile anche un po’ di turnover per i bavaresi. A chiudere il programma odierno la sfida tra il Wolfsburg di Dzeko e Diego e l’Hannover. Per i primi, ancora al palo, la vittoria è d’obbligo se non vogliono perdere altro terreno e sprofondare ancora di più, ma contro un lanciato Hannover (ancora imbattuto) non sarà facile.
A chiudere definitivamente il programma della quarta giornata le tre, caldissime, sfide di domani. Oltre a Bayer Leverkusen Norimberga con le aspirine reduci dal convincente poker rifilato al Rosenborg in coppa, ci saranno infatti due sentitissimi derby. Quello di Amburgo vedrà di fronte la più famosa formazione degli olandesi Van Nistelrooy, Elia e Mathijsen, contro i cugini poveri del St.Pauli che sul proprio campo proveranno a sovvertire i pronostici. Ancora più caldo il derby della Ruhr a Gelsenkirchen tra lo Schalke 04 e il Borussia Dortmund, due squadre da sempre accese rivali. Una gara inoltre delicata soprattutto per i padroni di casa che, nonostante gli arrivi roboanti di Raul e Huntelaar, sono ancora a zero punti.
L’occasione dunque si presenta propizia per scacciare la crisi affossando proprio gli odiati rivali del Borussia, i quali, ricchi di giovani interessanti come Goetze, nuovo astro nascente del calcio tedesco, arrivano invece alla sfida di Bundesliga con grande entusiasmo dopo i successi in Coppa. Saranno scintille.
Questo il programma della 4ª giornata di Bundesliga:
Eintracht Francoforte-Friburgo 0-189′ Rosenthal (F)
Oggi:
Bayern Monaco-Colonia
Kaiserslautern-Hoffenheim
Stoccarda-Monchengladbach
Werder Brema-Mainz
Wolfsburg-Hannover
Domani:
St. Pauli-Amburgo
Bayer Leverkusen-Norimberga
Schalke-Borussia Dortmund

Speak Your Mind

*