Atalanta-Napoli chiude la 14^ giornata. Ilicic out nei bergamaschi

Serie A: Il Napoli di Ancelotti cerca punti a Bergamo

Ancelotti carica il Napoli in vista della sfida di Serie A contro l’Atalanta

Sarà Atalanta-Napoli a chiudere la 14^ giornata del Campionato di Serie A. Impegno insidioso per gli azzurri di Ancelotti, attualmente a -11 dalla Juventus, e obbligati a fare bottino pieno su di un campo complicato come quello bergamasco. Ad aumentare la tensione anche le parole di Ancelotti, e della Società partenopea che, stanca dei cori discriminatori, è pronta a ritirare dal campo la squadra in caso succeda durante la sfida di Bergamo.

Gasperini senza Ilicic punta sull’ex Zapata

Parlando di calcio e tralasciando il discorso dei cori e degli sfottò, Gasperini (che ha risposto, in queste ore, difendendo la città bergamasca e il tifo atalantino, ndr) vuole una vittoria che cancelli il passo falso di Empoli. Ma i problemi non mancano, a partire dall’assenza per squalifica dello sloveno Josip Ilicic, e di quella per infortunio del giovane e talentuoso Barrow.

Spazio, quindi, al grande ex del match, il colombiano Duvan Zapata, che sarà al centro dell’attacco bergamasco. Insieme a lui il “PapuGomez, sempre presente, e probabilmente Rigoni, che sembra aver vinto il ballottaggio con Pasalic. Nel 4-3-3 predisposto da Gasperini ci saranno anche Hateboer e Gosens, pronti a scatenarsi sulle corsie laterali.

Chiudiamo con la difesa, dove Toloi quasi sicuramente mancherà l’appuntamento con la sfida al Napoli. Il difensore brasiliano, infatti, non ha smaltito del tutto potrebbe lasciare il posto, in difesa, a Mancini. Gli altri due difensori saranno Palomino e l’eterno Masiello. In porta ci sarà Berisha.

Ancelotti recupera Mario Rui e Albiol

Dopo il deludente pari a reti bianche contro il Chievo, e in attesa della supersfida di Champions contro il Liverpool (che seguirà al match casalingo con il Frosinone) il Napoli di Ancelotti vuole fare bottino pieno nel posticipo che andrà in scena in terra bergamasca.

In tema di formazioni, importanti, per Ancelotti, i recuperi di Mario Rui ed Albiol, con lo spagnolo che sarà al suo posto al centro della difesa. Maksimovic, invece, è pronto a “rubare” il posto a Hysaj e Malcuit per il ruolo di terzino destro, in un pacchetto arretrato completato dal gigante Koulibaly (diffidato).

A centrocampo Callejon e Fabian Ruiz agiranno sulle corsie esterne, con Hamsik ed Allan al centro. In avanti, infine, dovrebbe esserci ancora il duo special a far male alla difesa atalantina, e composto naturalmente da Insigne e Mertens. Panchina, ancora una volta, per il polacco Milik.

 

Le Probabili Formazioni

Atalanta (3-5-2): Berisha; Mancini, Palomino, Masiello; Hateboer, Freuler, De Roon, Rigoni, Gosens; Gomez, Zapata. All. Gasperini.
Napoli (4-4-2): Ospina; Maksimovic, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Callejon, Allan, Hamsik, Fabiàn; Insigne, Mertens. All. Ancelotti.

Speak Your Mind

*