Arbitri: Tagliavento dirige il Milan. Inter a Rizzoli, Juve-Udinese a Giannoccaro

Sono da poco uscite le desgnazioni valide per la 21° giornata di serie A (terza di ritorno) che prenderà il via sabato con due anticipi di grande spessore. In campo Lazio e Milan, rispettivamente in casa con la Fiorentina e al Massimino di Catania contro i boys di Simeone. Per l’ex giocatore di Pisa, Inter e Lazio, sconfitto nell’esordio di Parma, è la prima davanti al pubblico amico.
I biancocelesti cercano riscatto dopo la batosta di Bologna ma, contro i viola, mancheranno Zarate e, soprattutto, il forte centrale brasiliano Dias, entrambi fermati dal giudice sportivo per le risse che si sono verificate durante e dopo la sfida del Dall’Ara. I rossoneri, invece, dopo aver superato il Cesena, sono chiamati a far punti su di un campo molto “caldo” e contro un’avversaria ferita dalla sconfitta di Parma e desiderosa di punti per allontanarsi dalle zone calde della graduatoria. Le sfide saranno dirette da De Marco e Tagliavento.
Domenica, invece, a pranzo ci godremo una vibrante sfida salvezza tra Brescia e Chievo. Rondinelle ferme a 18, in penultima posizione in Serie A, e obbligate quindi a far punto contro i ragazzi di Pioli che, invece, si trovano sei lunghezze più avanti, ma sempre impelagate in quartieri poco raccomandabili. Poi il ricco menu prosegue con un affascinante Bologna-Roma. Felsinei decimati dalle squalifiche ma guidati dal carisma e dalla classe di Di Vaio, micidiale in zona gol. Giallorossi in grande forma e reduci da tre successi consecutivi (due in campionato e il derby vinto in Coppa Italia). Arbitro della contesa sarà il livornese Banti.
A chiudere la giornata in Serie A sarà, infine, un posticipo tutto da vedere, incollati sul divano di casa. Riflettori puntati sull’Olimpico di Torino per uno JuventusUdinese che promette scintille. Friulani in grande forma e reduci dal tris inflitto all’Inter, bianconeri invece deludenti a Marassi, contro la Sampdoria, dove hanno raccimolato solamente un punticino. Gara affidata all’arbitro salentino Giannoccaro.
Ecco gli arbitri scelti per la 22° giornata di Serie A:
Lazio-Fiorentina (sabato alle 18): De Marco di Chiavari
Catania-Milan (sabato, 20.45): Tagliavento di Terni
Brescia-Chievo (12.30): Brighi di Cesena
Bologna-Roma: Banti di Livorno
Cagliari-Bari: Orsato di Schio
Genoa-Parma: Pierpaoli di Firenze
Inter-Palermo: Rizzoli di Bologna
Lecce-Cesena: Bergonzi di Genova
Napoli-Sampdoria: Rocchi di Firenze
Juventus-Udinese (domenica, 20.45): Giannoccaro di Lecce

Speak Your Mind

*