Amichevoli internazionali: Argentina-Spagna 4-1. Gli highlights del match

Argentina travolgente contro la Spagna. Cambia l’allenatore (non c’è più Maradona ma il selezionatore “ad interim” Sergio Batista), e cambiano i risultati. La Seleccion, uscita con le ossa rotte dal Mondiale sudafricano, e vittoriosa nelle prime sfide post-Diego, prosegue con un risultato importante, un 4 a 1 rifilato, anche se in amichevole, ai campioni del Mondo di Del Bosque.
A Buenos Aires l’undici sudamericano, trascinato da un Messi come al solito favoloso, e autore del vantaggio (scucchiata da pochi passi), liquida facilmente i “campeones” iberici. Partita chiusa già nella prima frazione, proprio grazie al punto iniziale del fenomeno blaugrana, seguito dalle altre marcature, messe a segno da Higuain e Tevez che fissano momentaneamente il risultato sul 3 a 0.
Nella ripresa, le Furie Rosse prova a reagire, ma solamente all’84’ trova il goal (della bandiera) con Llorente. Nel recupero, poi, ci pensa Aguero, nel recupero, a ristabilire le distanze e a fissare lo score sul 4 a 1 finale.
Continua il momento positivo per il bomber dell’Atletico Madrid, dopo il successo ottenuto nella Supercoppa Europea, in finale contro l’Inter. Prosegue, soprattutto, la felice marcia dell’Argentina del dopo-Maradona.


(Argentina-Spagna 4-1)

Speak Your Mind

*