Alisson vicino al Liverpool. Roma convinta dai 75 milioni dei Reds

Calciomercato: Alisson al Liverpool, accordo raggiunto

Alisson pronto a lasciare la Roma per il Liverpool. Ai giallorossi 75 milioni di euro

Alisson e il Liverpool, matrimonio ad un passo. Il portiere della Roma e della Selecao è, infatti, sempre più vicino all’ingaggio da parte dei Reds che hanno convinto la Roma con un’offerta monstre di 75 milioni di euro. Si attende, a breve, la chiusura dell’operazione di calciomercato tra i due club.

Dopo due stagioni (37 presenze ufficiali), dunque, Alisson Becker, numero uno brasiliano classe 1992, acquistato dai giallorossi dall’Internacional per 8 milioni di euro nel 2016, sta per salutare il club capitolino e la Serie A. E’ sempre più reale, infatti, il passaggio in Premier League, nel team di Jurgen Klopp, protagonista di una corte serrata al numero uno della Roma.

L’offerta del Liverpool, inizialmente respinta dalla società giallorossa, è arrivata ai 75 milioni di euro (68 di base + 7 di bonus), richiesti dai dirigenti capitolini (che speravano in un rilancio del Chelsea, altro club fortemente interessato al portiere brasiliano) per la fumata bianca e l’epilogo felice della trattativa.

A confermare ancor di più la imminente chiusura della trattativa è il fatto che Alisson abbia lasciato, in queste ore, la Sardegna, dove era in vacanza con la famiglia dopo le “fatiche” di Russia 2018, per tornare a Roma e aspettare che l’accordo diventi realtà. A quel punto il calciatore volerà nella città inglese per le consuete visite mediche e la firma sul contratto (si parla di un quinquennale da 5,5 milioni, ndr).

Sarà un’operazione di calciomercato importante, poichè verrà battuto il record di spesa della Juve che acquistò Buffon nel 2001 dal Parma per 110 miliardi di lire (53 milioni di euro).

Speak Your Mind

*