Ajax ai gironi di Champions. Festa per Slavia Praga e Club Brugge

Si sono conclusi nella serata di ieri i playoff di Champions (oggi saranno effettuati i sorteggi). Nessuna sorpresa ad Amsterdam dove l’Ajax, orfana di De Ligt, supera 2 a 0 l’Apoel Nicosia e si qualifica per la Fase a Gironi. Brindano alla qualificazione anche i cechi dello Slavia Praga e i belgi del Brugge.

Alavarez-Tadic e l’Ajax fa festa. Il riassunto dei playoff

Un gol per tempo e i lancieri volano alla Fase a Gironi della Champions League. L’Ajax di ten Hag, dopo il pari a reti bianche di Nicosia, fatica all’inizio ma poi trova le reti della festa qualificazione.

Arriva a fine primo tempo la prodezza dell’1 a 0 degli olandesi. Ci pensa il messicano Alvarez, di testa, a sbloccare la sfida, proprio a pochi passi dall’intervallo. Nella ripresa, poi, una super azione di Tadic porta alla rete del definitivo 2 a 0, che stende i ciprioti dell’Apoel.

Vittoria e passaggio del turno anche per il Club Brugge e per lo Slavia Praga. I belgi, dopo aver vinto in terra austriaca, si ripetono anche in casa contro il Lask Link: 2 a 1 il finale con gol vittoria all’89’ di Dennis, dopo il botta e risposta tra Vanaken e Klauss (su rigore).

A Praga, invece, basta la firma di Boril per regalare il ritorno in Champions allo Slavia Praga dopo 7 anni. I cechi conquistano l’accesso alla Fase a Gironi con una doppia vittoria a spese del Cluj.

Risultati e marcatori Playoff Champions

Questi risultati e marcatori delle ultime tre gare:

Ajax-APOEL 2-0 (andata 0-0) – 43° Alvarez, 80° Tadic
Club Brugge-LASK Linz 2-1 (andata 1-0) – 70° Vanaken (B), 74° rig. Klauss (L), 89° Dennis (B)
Slavia Praga-Cluj 1-0 (andata 1-0) – 66° Boril

Please follow and like us:
error

Speak Your Mind

*