(video) Mondiali 2010: Sudafrica-Messico 1-1. Thsabalala-Marquez botta e risposta, in chiusura palo di Mphela

Sudafrica-Messico, gara inaugurale dei Mondiali di calcio 2010, si chiude sull’uno a uno, in virtù del botta e risposta tra Thsabalala e Rafa Marquez. Nel finale, s’infrange sul palo colpito da Mphela il sogno sudafricano di conquistare il successo all’esordio.
La nazionale di Parreira soffre lo “SpeedyMessico nella prima frazione, poi ad inizio ripresa colpisce in contropiede con un gran sinistro di Thsabalala ma subisce il pari messicano, per colpa di una vera e propria dormita di Mokoena che non sale e lascia completamente libero Marquez freddo nel battere Khune.
Come dicevamo, più Messico che Sudafrica, nel primo tempo, soprattutto per i primi venti minuti ma punteggio che resta bloccato sullo zero a zero di partenza. In evidenza, soprattutto, il brillantissimo Dos Santos, veloce e spesso imprendibile folletto messicano, ma nel finale la formazione africana si risveglia, colleziona tre calci d’angolo e soprattutto crea una grandissima occasione, fallita di pochissimo dal veloce ma poco incisivo Mphela.
Passando alla cronaca, occasionissima per il Messico al 32′ ma è miracoloso Khune che salva la porta africana. Il numero uno del Sudafrica infatti si rende protagonista di un’uscita perfetta e con il braccio va a respingere il tocco ravvicinato di Franco, raggiunto in area da un assist strepitoso di Carlos Vela (che ha fatto pochissimo).
Al 38′ i messicani, avvolgenti nelle loro iniziative, producono un altro brivido alla difesa sudafricana. Sugli sviluppi di un angolo, uscita non perfetta di Khune e Vela, da pochi passi, insacca di testa, ma l’arbitro uzbeko Ravshan Irmatov annulla giustamente la marcatura per fuorigioco dello stesso calciatore dell’Arsenal, segnalato dal suo primo assistente, il connazionale Rafael Ilyasov.
Il Messico spreca e, nel finale, il Sudafrica rischia di punirlo. Al 44′, infatti, Modise innesca Thsabalala sulla destra, che crossa bene e repentinamente: Mphela arriva un attimo in ritardo all’impatto con la palla. Perez avrebbe potuto farci davvero poco.
Nella ripresa, accade di tutto. A partire dal minuto 53′, quello del gran gol (e stupenda azione tutta in velocità) del numero 8 del Sudafrica Tshabalala (è suo il primo gol dei Mondiali). Il piccolo centrocampista supera in velocità la statica difesa messicana e incrocia con un tiro imparabile che si infila sotto all’incrocio dei pali. Fantastico.
Pubblico in delirio e Messico che accusa il colpo. La reazione tarda ad arrivare e il sogno sudafricano di una storica vittoria all’esordio sembra farsi largo. Ma al 79′ sul centro in area di Guardado, arriva il pari del Messico. Mokoena non sale e lascia colpevolmente solo Marquez che, da pochi passi, non fallisce, siglando l’uno a uno.
Il Sudafrica, colpito in una delle poche disattenzioni difensive registrate nel match, si riorganizza e sfiora il colpaccio nel finale. Infatti, sugli sviluppi di una veloce azione di contropiede, Mphela colpisce clamorosamente il palo. Sarebbe stato l’acuto vincente, ma forse troppo per quanto visto. Risultato
MIGLIORE: Khune (Sud).
PEGGIORE: Perez (Mes).

IL TABELLINO:
SUDAFRICA – MESSICO 1-1

SUDAFRICA (4-4-1-1): Khune 7.5; Gaxa 6, Mokoena 5.5, Khumalo 6.5, Thwala 5 (1’st Masilela 6.5); Modise 7, Dikgacoi 6.5, Letsholonyane 6, Tshabalala 7; Pieenar 6 (38’st Parker sv); Mphela 5.5. All.: Parreira 6.5.
MESSICO (4-3-3): Perez 5; Aguilar 6.5 (10’st Guardado 6), Osorio 5.5, Rodriguez 5, Salcido 6; Juarez 6.5, Marquez 6.5, Torrado 6.5; Dos Santos 7, Franco 5.5 (28’st Hernandez sv), Vela 5.5 (24’st Blanco 6). All.: Aguirre 6.
ARBITRO: Irmatov (Uzb) 6.5.
MARCATORI: 10’st Tshabalala (S), 34’st Marquez (M).


    (1-0. Tshabalala)


    (1-1. Marquez)

Comments

  1. Garimberti si vanta di farci vedere i Mondiali gratis(ossia costo del canone!)ma si dimentica che non vedremo per nulla tutte le partite ma una piccola parte..senza contare che il servizio streaming sul sito web della Rai è andato in palla!!scusate la precisazione..

  2. precisazione doverosa e condivisibile

Speak Your Mind

*