Uruguay in campo contro il Cile. Sfida da Serie A tra Sanchez-Cavani

Sfida per il primato nel Gruppo C di Coppa America, tra Cile e Uruguay questa notte (00 e 15 ora italiana) nella città di Mendoza. Scontro sicuramente interessante tra due squadre in forma, in un torneo caratterizzato fino ad ora dallo scarso rendimento delle due grandi, Argentina e Brasile, con la prima soprattutto inguaiata e costretta a vincere contro il Costa Rica per evitare di abbandonare la competizione. In testa nel girone c’è il Cile con tre punti, mentre l’Uruguay divide il secondo posto con il Perù a seguito del pareggio 1-1 nella partita di debutto nel torneo.
Fari puntati sul corteggiatissimo Nino Maravilla cileno Alexis Sanchez e sul matador uruguayano Edison Cavani, separati a livello di nazionale, ma che potrebbero giocare insieme nella prossima stagione al Napoli, stando alle ultimissime voci di mercato, che raccontano di un’offerta formulata dal patron De Laurentiis all’Udinese e confermata da patron Pozzo.
Quanto alla sfida di Copa, i cileni scenderanno in campo con l’entusiasmo derivato dal risultato e dal gioco espressi nel 2-1 contro il Messico, mentre l’Uruguay dovrà cercare una vittoria con l’avversario più difficile, dopo aver fallito con quella sulla carta più debole, e cioè con il Perù. Il ct dell’Uruguay Tabarez conferma la squadra dell’esordio, incluso il super tridente Cavani, Forlan, Suarez.
Le probabili formazioni:
URUGUAY (4-3-3): Muslera, Pereira, Lugano, Victorino, Caceres, Perez, Rios, Lodeiro, Cavani, Forlan, Suarez. Ct: Tabarez.
CILE (3-5-2): Bravo; Contreras, Ponce, Jara; Mati Fernandez, Beausejour, Vidal, Medel, Isla; Sanchez, Suazo. Ct: Borghi.

Speak Your Mind

*