Ufficiale Quagliarella al Torino. Alla Juventus 3,5 milioni

Quagliarella ufficiale al TorinoAdesso è ufficiale. Fabio Quagliarella è un nuovo calciatore del Torino. La Juventus ha, infatti, annunciato di aver ceduto a titolo definitivo l’attaccante napoletano al club granata. Ai bianconeri 3,5 milioni di euro (con “effetto economico positivo di 0,9”), al bomber partenopeo un triennale da 1,3.
Accordo trovato, dunque, e passaggio definito. Quagliarella lascia la Juventus dopo 84 presenze (e 23 reti), 3 scudetti e 2 Supercoppe italiane, e torna – questa volta definitivamente – ad indossare la maglia granata, come avvenuto nel triennio 1999-2002 (solamente 5 presenze, ndr) e nella stagione 2004-2005 (32 presenze e 7 reti, ndr).
Superate le visite mediche di rito (ieri sera, ndr) Quagliarella ora si unirà ai nuovi compagni e al tecnico, Giampiero Ventura, a Bormio, nel ritiro granata, per ritrovare entusiasmo, spazio e vivere una stagione di riscatto dopo le ultime (poche) apparizioni con la Juventus dove era chiuso dalla coppia TevezLlorente (ma anche da Vucinic, era in sostanza la quarta punta di Conte, ndr).
Il dopo Immobile (volato in Germania nelle file del Borussia Dortmund, ndr), dunque, è rappresentato dal napoletano Quagliarella, e a sancire il tutto ci pensa una nota ufficiale del club bianconero: “La Juventus comunica di aver perfezionato l’accordo con il Torino Football Club S.p.A. per la cessione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Fabio Quagliarella per un importo di €3,5 milioni pagabili in tre anni. Tale operazione genera un effetto economico positivo di circa €0,9 milioni“.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail

Speak Your Mind

*