Ufficiale, Luis Enrique è il nuovo allenatore della Roma. Nello staff De la Peña

Farò calcio spettacolo. Ho scelto un progetto vincente“. Con queste poche ma esaustive parole, Luis Enrique, asturiano classe 1970, ha iniziato ufficialmente la sua avventura alla guida della Roma, al posto del traghettatore Vincenzo Montella, volato a Catania per fare le fortune della squadra etnea.
Infatti, come riporta SkySport, è arrivata in questi minuti, via fax, la firma del tecnico di Gijon (e del suo corposo staff), bandiera blaugrana da calciatore (ben 8 gli anni passati nella squadra catalana, dal 1996 al 2004).
Il contratto, firmato dal mister spagnolo (primo colpo della gestione made in usa), sarà di due anni (più un’opzione per il terzo) a 1,6 milioni a stagione + bonus legati al raggiungimento degli obiettivi stagionali. Confermati anche i quattro componenti più uno itinerante (che resterà però a Barcellona), del suo staff (i nomi: Joan Barbarà, suo vice nella squadra B del Barcellona, Josè Ramon Callen, Marcos Lopez e Ivan De la Peña, ezx calciatore spagnolo dal passato tinto anche di biancoceleste).

Comments

  1. Egregio autore, le scrivo da parte della redazione di Vavel.com, una pagina web spagnola che si occupa di sport. Ci piacerebbe contattarla per ospitare i suoi articoli sulla versione italiana del sito che stiamo mettendo in piedi in queste settimane. Se è interessata può scriverci a matteo.gallo@vavel.com. Cordiali Saluti

Speak Your Mind

*