Udinese ad un punto dalla Champions. Lazio, Inter e Napoli all’inseguimento finale

L'Udinese di Di Natale ad un punto dalla ChampionsUdinese 61, Lazio 59, Inter e Napoli 58, questa la situazione di classifica, in Serie A, ad una sola giornata dalla fine, per quanto concerne la lotta al terzo posto che consentirebbe, previo superamento dei preliminari, l’ingresso in Champions.
La Juventus campione e il Milan, matematicamente secondo alle spalle dei bianconeri, sono le due compagni già sicure della qualificazione diretta alla prossima Coppa “con le orecchie”. Ora non ci resta che scoprire quale sarà, delle quattro candidate, a spuntarla anche se i friulani di mister Guidolin sono i super favoriti.
Infatti alla squadra bianconera, attualmente terza con 61 punti (due di vantaggio sulla Lazio e tre sulla coppia composta da Napoli e Inter) manca solamente un punto, da conquistare sul difficile campo del Massimino, contro il Catania di Montella, per poter brindare alla conquista della terza prestigiosa e agognata piazza in Serie A.
La Champions, per le altre tre, è invece appesa al labile filo della speranza. La prima condizione, obbligatoria, è, come detto, un passo falso dell’Udinese in terra etnea. Una sconfitta friulana riaprirebbe clamorosamente la questione e allora “la palla” passerebbe alle altre squadre impegnate in questa aspra tenzone.
Napoli. Situazione abbastanza disperata quella dei partenopei che, per entrare in Champions, devono innanzitutto battere il Siena, al San Paolo, e poi sperare nel ko dell’Udinese, a Catania, e nell’assenza del segno 1 in LazioInter. Verificatesi queste tre condizioni, la squadra di Mazzarri arriverebbe a pari punti con i friulani (61) e sarebbe premiato dalla classifica avulsa.
Lazio. Per i biancocelesti, quarti a 59, è imperativo battere l’Inter all’Olimpico, in barba al gemellaggio esistente tra le due società, e naturalmente sperare in un passo falso dell’Udinese perchè in caso di arrivo a pari punti in Champions ci andrebbe l’undici di Guidolin.
Inter. Chiudiamo con i nerazzurri. L’Inter è terza solamente se riesce ad agganciare a 61 l’Udinese: pertanto deve battere la Lazio, l’Udinese perde e il Napoli non vince. Impresa possibile? Dite la vostra.

Speak Your Mind

*